redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Amazon nella Marca, la CISL chiede garanzie – TG Plus NEWS Treviso

929Views
Condividi sui social

CRONACA. Amazon a Treviso, la CISL chiede garanzie

“Non siamo aprioristicamente contro, ma chiediamo garanzie in termini di sostenibilità non solo ambientale, ma anche e soprattutto sociale e contrattuale”. È il commento di Massimiliano Paglini, segretario generale della Cisl Belluno Treviso, all’annuncio da parte del colosso di Jeff Bezos dell’apertura di tre nuovi depositi di smistamento in Veneto, di cui uno a Treviso e uno a Riese Pio X, con operatività a partire dall’autunno. Dichiarazioni su N+

ECONOMIA. Superbonus 110%, Comuni ingolfati dalle pratiche

I Comuni trevigiani sono in difficoltà: ingolfati dalle pratiche edilizie per il Superbonus 110%, pur non volendolo stanno facendo da “collo di bottiglia” nella messa a terra di questa misura così importante per il rilancio dell’economia del nostro territorio e la riqualificazione “verde” del suo patrimonio edilizio. Per questo motivo l’Associazione Comuni della Marca ha chiesto ai parlamentari veneti, con una lettera inviata nelle scorse settimane, di farsi parte attiva per la modifiche della normativa.

LAVORI PUBBLICI. Montebelluna, approvato progetto Bertolini

Parola d’ordine: accessibilità. E’ quella che farà da filo conduttore alla riqualificazione all’area del Parco Bertolini – già di proprietà privata – acquisita nel settembre 2020 dal Comune di Montebelluna che ha esercitato il diritto di prelazione, riconosciuto agli enti locali in caso di compravendita di beni immobiliari vincolati. La giunta comunale ha approvato in questi giorni lo studio di fattibilità redatto dall’architetto Francesca Furlanetto di San Biagio di Callalta con lo scopo di rendere fruibile l’area di 11mila metri quadrati circa ora di proprietà comunale. Si tratta di un progetto che prevede una spesa di 170mila euro che già ha ottenuto il parere della Commissione del paesaggio e l’autorizzazione ed i permessi da parte della Soprintendenza.

SANITA’. Covid in Veneto, scendono i dati dei ricoveri

Sono 883 i nuovi positivi in Veneto, dato che porta il totale da inizio pandemia a 396.677; i morti sono 42, pari ad un totale di 10.994. Questi i dati del Covid nelle ultime 24 ore resi noti in conferenza stampa dal Presidente Luca Zaia. L’incidenza dei positivi sui tamponi è del 2,47%, ad oggi nella regione vi sono 30.559 positivi. In miglioramento i dati dei ricoverati, pari a 2.076, ovvero -46 rispetto a ieri. calo, circa un terzo arriva dalle terapie intensive.


Condividi sui social