redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Auto “vola” sopra il guardrail e si ribalta: due feriti – TG Plus NEWS Venezia

414Views
Condividi sui social

CRONACA. Auto “vola” sopra il guardrail e si ribalta: due feriti

La notte scorsa, tra martedì e mercoledì, qualche minuto dopo la mezzanotte i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 14 in località Portegrandi a Quarto D’Altino per una Bmw X1 finita fuori strada dopo essere letteralmente volata sopra il guardrail, fermandosi a ridosso di un canale: due persone ferite. I pompieri, arrivati da San Donà, hanno messo in sicurezza l’auto, mentre l’autista e il passeggero sono stati presi in cura dal personale del Suem, stabilizzati e trasferiti in ospedale. I carabinieri hanno eseguito i rilievi del sinistro. Le operazioni dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza.

CRONACA. Autista ACTV consegna alla Polizia un uomo armato di coltello, il grazie di Brugnaro

Ieri sera un uomo armato di coltello è salito a bordo di un autobus Actv e l’autista ha finto un guasto per consegnare il passeggero armato alla Polizia. “A nome della Città e mio personale – ha dichiarato il Sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro – voglio esprimere il più sentito ringraziamento a G.M., autista Actv, per aver affrontato con grande coraggio e lucidità una condizione di pericolo. Complimenti davvero per non essersi voltato dall’altra parte e per aver gestito e coordinato, insieme alla centrale operativa aziendale AVM e agli agenti della Polizia, una situazione rischiosa senza creare allarmismo tra i passeggeri”.

CRONACA. Tragico incidente di San Donà, disposta una perizia cinematica

La Procura di Venezia intende fare piena luce sul terribile incidente successo la sera di domenica 8 gennaio, a San Donà di Piave, in via Lungo Piave Superiore, e costato la vita a Mariachiara Guida, di soli vent’anni, e ad Alessandro Polato, di 23, entrambi del posto. Il consulente tecnico d’ufficio avrà il compito di stabilire a cosa sia stata dovuta la fuoriuscita, stabilendo ad esempio la velocità tenuta dall’indagato, ma dovrà anche verificare se la barriera installata a bordo strada fosse a norma e se eventuali irregolarità, così come le condizioni non ottimali dell’asfalto della strada, possano aver contribuito al tragico epilogo.

CRONACA. Mirano, in fiamme un garage

Nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 17 gennaio, i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Caltana a Mirano per l’incendio di una struttura di metallo e legno adibita a garage: bruciata un’auto. I pompieri, accorsi da Mira e Mestre con l’autobotte, hanno spento la struttura andata completamente a fuoco con l’auto che era ricoverata all’interno, evitando il coinvolgimento di altri box vicini e di alcune piante. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. Le operazioni di soccorso sono terminate alle 20 circa.

 


Condividi sui social