redazione@tgplus.it
TG+ CulturaTG+ Cultura - Treviso

Claudia nella vita, Agatha De Vil sui set fotografici: la modella si racconta – TG Plus CULTURA

2.04KViews
Condividi sui social

Ecco Agatha De Vil, nella vita di tutti i giorni Claudia, imprenditrice veneta che con passione, dedizione e spiccata fantasia si tramuta in modella di nudo artistico – e non solo -, il cui travolgente successo ha inondato negli ultimi anni il mondo del web

 

Agatha De Vil nasce piu’ o meno nel 2015, dall’esigenza di Claudia di crearsi un alter ego artistico, separato dalla vita quotidiana e che potesse lasciarla libera di esprimersi. Il perché della scelta è molto semplice: Agatha è il nome della scrittrice di gialli preferita da Claudia e De Vil è il cognome del personaggio antagonista del Classico Disney “La carica dei 101” nonché un gioco di parole che dovrebbe rappresentare la parte ‘antagonista’ di Claudia.

Agatha entra nel mondo della fotografia fin da ragazza e, con la sua prima Minolta reflex, presto diventa un’appassionata reporter della vita della sua classe e della sua famiglia. Nel 1995 frequenta un corso per fotomodella anche se abbandona subito quella carriera per dare spazio allo studio e al lavoro. Nel 2013 ridà attenzione alla fotografia e, insieme al marito Alessandro Negrini, ricomincia a scattare; questa volta però dall’altra parte della macchina fotografica. È musa e insieme ideatrice della maggior parte dei set che i due porteranno nelle varie mostre tra Venezia e Miami. Claudia spazia nel mondo fotografico dilettandosi a provare e ad immedesimarsi in vari personaggi da lei inventati, personaggi che ama inserire, di volta in volta, nei diversi ambienti e location in cui la coppia si trova a scattare.

Nonostante si diverta ad interpretare generi diversi (dal glamour al fetish), e a giocare con abiti, lingerie, scarpe e accessori, il primo amore di Agatha rimane il nudo artistico; spogliare il corpo di tutte le sovrastrutture, usare il corpo come tela bianca per mallearlo e incastonarlo nell’inquadratura, questo è il suo scopo principale. Quando non è modella Agatha fa da assistente, trucca e sceglie gli outfits da usare nei set del marito con le altre modelle. È da un anno circa che ha ripreso in mano la macchina fotografica, prestando particolare attenzione alla ritrattistica maschile, ambito che secondo lei ha ancora molto da dare e che rappresenta una nuova sfida. Continua comunque la sua passione e la sua voglia di fare la modella perché ama l’idea di poter essere ritratta nelle varie fasi della sua vita. Una donna e la sua trasformazione nel tempo e nello spazio.


Condividi sui social