redazione@tgplus.it
TG+ EconomiaTG+ Economia - PadovaTG+ Economia - TrevisoTG+ Economia - Tutte le provinceTG+ Economia - Venezia

Comunità energetiche: cosa sono-TG Plus ECONOMIA

151Views
Condividi sui social

Che cosa sono le comunità energetiche? E chi può far parte delle comunità energetiche? Le CER sono delle associazioni tra cittadini, attività commerciali, pubbliche amministrazioni locali e piccole/medie imprese che uniscono le proprie forze per produrre, gestire, scambiare e consumare energia da fonti rinnovabili di uno o più impianti locali su scala locale.

Grazie alla conversione in legge del Decreto Milleproroghe 162/2019, anche in Italia sono state introdotte le “Comunità Energetiche Rinnovabili” (o Energy Community) previste dalla Direttiva Europea RED II (2018/2001/UE).

Questa forma di autoconsumo avviene attraverso l’adesione volontaria a un soggetto giuridico. Le comunità possono essere di due tipi:

  • comunità energetica rinnovabile, in cui i membri sono autonomi e prossimi agli impianti, con il vincolo dello sfruttamento di fonti rinnovabili;
  • comunità energetica di cittadini, che non prevede principi di autonomia e prossimità e può gestire solo l’elettricità.

Parliamo di gruppi riconosciuti a livello europeo in conformità  alla direttiva 2019/944 relativa alle norme comuni per il mercato interno dell’energia. Realtà in cui è richiesta la partecipazione attiva e consapevole di ogni cittadino: i membri della comunità infatti, sono impegnati nelle varie fasi di produzione, consumo, scambio dell’energia e promozione della gestione sostenibile dell’energia.

Approfondiamo l’argomento con l’Avvocato Francesco Acerboni.

Resta sempre aggiornato: TG Plus ECONOMIA


Condividi sui social