redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Difesa del litorale di Jesolo, dal Comune quasi mezzo milione di euro – TG Plus NEWS Venezia

415Views
Condividi sui social

CRONACA. Difesa del litorale di Jesolo, dal Comune quasi mezzo milione di euro

Nuovi fondi per la difesa del litorale marittimo di Jesolo . La giunta comunale ha approvato martedì, tramite apposita delibera, il progetto per il ripascimento manutentivo nell’anno 2023.  I passati eventi marini hanno determinato criticità tali da rendere necessari lavori d’urgenza per i quali sono intervenuti diversi attori pubblici, ciascuno per la propria competenza, con l’obiettivo di contrastare i potenziali danni dovuti alle mareggiate. La stessa necessità è emersa in questi mesi, durante i numerosi incontri che l’amministrazione ha avuto con le rappresentanze delle associazioni di categoria degli operatori turistici, le quali hanno richiesto la programmazione di interventi di ripascimento manutentivo del litorale in preparazione della prossima stagione balneare.  Da qui l’impegno dell’amministrazione a intervenire nell’immediato. La delibera appena approvata dalla giunta riconosce, così, i contenuti del documento  che prevede una spesa complessiva di 485.000 euro.

CRONACA. Torna sabato 26 novembre la Giornata nazionale della colletta alimentare

Torna sabato 26 novembre in tutta Italia e anche a Venezia e nel territorio metropolitano la Giornata nazionale della colletta alimentare, organizzata da Banco Alimentare Onlus. Sono 111 i supermercati che aderiscono nella provincia di Venezia, nei quali saranno attivi oltre 2100 volontari che indosseranno la pettorina di colore arancio del Banco Alimentare e che consegneranno un volantino sul quale sono indicati i prodotti più indicati per la donazione. Si tratta di alimenti non deperibili (verdure, tonno e carne in scatola, polpa o passata di pomodoro, alimenti per l’infanzia come omogeneizzati o latte in polvere) che saranno consegnati alle strutture caritative locali per il supporto alle persone in difficoltà. Nel 2021,  in Veneto sono state distribuite quasi 6mila e 400 tonnellate di alimenti, pari a 12.7 milioni di pasti.  Dal 26 novembre la Colletta proseguirà anche online, con la possibilità di continuare a donare alimenti su alcune piattaforme dedicate. Maggiori informazioni sul sito www.colletta.bancoalimentare.it.

CRONACA. Nelle farmacie i sacchetti con il numero antiviolenza 1522

Domani, venerdì 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, chi si recherà in una farmacia del territorio comunale riceverà i farmaci e i prodotti acquistati dentro un sacchettino di carta con stampato il 1522, il numero di telefono antiviolenza e la scritta “Non accettare nessuna forma di violenza”. Si tratta di un’iniziativa promossa dal Club di Venezia Mestre di Soroptimist international, in collaborazione con il Comune e Federfarma, l’associazione dei titolari di farmacia della provincia di Venezia, che ha curato la distribuzione dei circa 20mila sacchetti. Questa mattina ne hanno dato l’annuncio la presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, la presidente di Soroptimist Venezia Mestre Lorenza Lavini e il presidente di Federfarma Andrea Bellon. Presente, sempre per Soroptimist, Luisa Tallandini. Il Club di Venezia Mestre – è stato precisato – ha deciso di donarte questi sacchetti per sensibilizzare i cittadini, dopo il successo della stessa iniziativa realizzata lo scorso anno dal Club di Como.

CRONACA. San Donà: torna l’iconico Airstream di Natale ‘Una stanza in città’

Da sabato 26 novembre sino al 26 dicembre sul primo tratto pedonale, in prossimità degli esercizi Filz, Fun Art Lab ed Officina del nonno torna l’Airstream di Natale “Una stanza in città”, l’iconico caravan americano atterrato in centro città come fosse una navicella argentea. L’iniziativa, organizzata dall’Assessorato alla Rigenerazione Urbana, ha permesso la creazione di uno spazio natalizio dove rilassarsi, bere un caffè d’asporto, fermarsi a chiacchierare in compagnia o leggere un libro su una comoda poltrona. L’Airstream è un esperimento per far immaginare la città sotto un’altra lente, come fosse una casa a cielo aperto. La struttura è aperta tutti i giorni dalle ore 9 alle 19.30.  Da quest’anno inoltre si terranno varie iniziative all’interno sia per i più piccoli che anche per i più grandi. La cittadinanza è invitata a scattare foto, pubblicandole sui social Instagram (taggando @comune_sandonadipiave) e Facebook (taggando Città di San Donà di Piave @sdonadipiave) usando l’hashtag #nataleinsieme Il programma completo è scaricabile dal sito del Comune: www.sandonadipiave.net


Condividi sui social