redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Filippo Turetta indagato per tentato omicidio – TG Plus NEWS Venezia

370Views
Condividi sui social

CRONACA. Filippo Turetta indagato per tentato omicidio

In merito alla vicenda di Giulia Cecchettin e Filippo Turetta,  scomparsi sabato scorso, Il 22enne padovano è stato iscritto nel registro degli indagati per tentato omicidio, a seguito della denuncia di sparizione della ragazza. La Procura spiega, n una nota, che  “L’iscrizione è funzionale anche a consentire attività necessarie e irripetibili”. Infatti, come riporta la stampa locale, allo scopo di non lasciare inesplorato alcuno spunto investigativo, infatti, sono state disposte alcune perquisizioni che hanno avuto corso nella mattinata di oggi, venerdì 17 novembre.

CRONACA. Giulia Cecchettin e Filippo Turetta, ricerche nel lago di Barcis

Le forze dell’ordine, in merito alla vicenda dei due ragazzi scomparsi,  non escludono alcuna ipotesi. Le  ricerche, attualmente, sono concentrate in particolare nel lago di Barcis, in provincia di Pordenone, località scelta non in base a elementi precisi, ma perché si trova lungo la direttrice che l’auto ha seguito nella notte tra sabato e domenica. Sul luogo sono presenti  i vigili del fuoco di Pordenone, i quali stanno scandagliando il lago anche con i sommozzatori. Lo riporta la stampa locale.

CRONACA. Venezia, principio d’incendio in un vaporetto

Ieri, nei pressi di Piazzale Roma a Venezia è scoppiato un principio d’incendio nel vano motore di un vaporetto della linea 5.2 del lido: fortunatamente, nessuna persona è rimasta ferita. I passeggeri erano appena sbarcati, quando nel vano motore è avvenuto uno scoppio e una fiammata subito spenta dall’impianto estinguente e dal personale di bordo. I vigili del fuoco arrivati con un’autopompa lagunare hanno messo del tutto in sicurezza il mezzo ed effettuato dei controlli con il personale della capitaneria di porto. Subito dopo il mezzo è stato trainato nel cantiere ACTV dal proprio personale.

CRONACA. Vietata la circolazione pedonale in Calle della Bissa a Venezia

Il Comando della Polizia locale del Comune di Venezia ha emanato un’ordinanza che vieta la circolazione pedonale in Calle della Bissa, nel sestiere di San Marco, ai fini della salvaguardia della pubblica e privata incolumità. L’ordinanza, in vigore dalle ore 17:40 del 16 novembre 2023 e fino al termine delle operazioni per la messa in sicurezza della Calle, riguarda nello specifico il tratto che va dal civico 5426/ A (ingresso escluso) fino all’intersezione con Sottoportico del Scaleter. Le operazioni per la messa in sicurezza consistono nella verifica della stabilità degli scuri di un foro finestra dell’ultimo piano e della facciata dell’immobile sito al civico 5452.


Condividi sui social