redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Incidente delle cugine: il pm chiede il giudizio immediato per il 61enne – TG Plus NEWS Treviso

750Views
Condividi sui social

CRONACA. Il pm chiede il giudizio immediato

Il pm di Pordenone Federico Facchin ha chiesto al gip il giudizio immediato per l’imprenditore di 61 anni di origini bulgare ritenuto il responsabile dell’incidente avvenuto lo scorso 30 gennaio lungo la A28 dove hanno perso la vita le cugine di 20 e 26 anni, Jessica Fragasso e Sara Rizzotto. Ora spetta al giudice per le indagini preliminari decidere entro 5 giorni se accettare o meno la richiesta del pm. Le accuse per il 61enne sono di omicidio stradale pluriaggravato.

CRONACA.  Trasportatore trovato senza vita nel suo camion

I Carabinieri della Stazione di Castelfranco Veneto sono intervenuti lunedì sera alle 22.30 circa unitamente a sanitari 118 in via Mestre a seguito del rinvenimento di cadavere di R.Z., 54enne di origini ungheresi. Lo straniero si trovava alla guida del proprio autoarticolato, posizionato a lato della carreggiata. Il decesso verosimilmente è avvenuto a seguito di un malore. Salma al momento a disposizione Autorità Giudiziaria.

SANITA’. Zanatta nuovo primario di Anestesia

Sarà il dr Paolo Zanatta il nuovo primario dell’unità operativa complessa di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale di Treviso. Nato a Treviso nel 1969 si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1994, e specializzato con il massimo dei voti e la lode in Anestesia e Rianimazione, nel 2000 all’Università degli Studi di Padova e successivamente si è specializzato in Neurofisiopatologia all’Università di Firenze nel 2007.

Dottor Paolo Zanatta nuovo primario al Ca’ Foncello – Notizie Plus

SPORT. Imoco questa sera contro Bisonte

La Prosecco DOC Imoco Volley affronterà questa sera alle 20.30 in gara2 dei Quarti di Finale Il Bisonte Firenze dopo il successo di sabato sera in gara1 al Palaverde (3-1). Squadra al completo per coach Santarelli per questa sfida che si giocherà nel nuovo PalaWanny della città toscana. In palio per le Pantere l’accesso diretto alla semifinale, per Firenze invece la possibilità di prolungare la stagione e portare la serie a gara3 di spareggio al Palaverde.

 

 


Condividi sui social