redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Morto il regista teatrale Maurizio Scaparro, il cordoglio di Zaia- TG Plus NEWS Venezia

456Views
Condividi sui social

CRONACA. Morto il regista teatrale Maurizio Scaparro, il cordoglio di Zaia

“Con Maurizio Scaparro l’arte teatrale italiana perde uno dei suoi interpreti più grandi che, nella sua lunga e straordinaria carriera, ha lasciato il segno e ricordi indelebili anche in Veneto, a cominciare dai suoi anni come Direttore del Settore Teatro della Biennale di Venezia quando creò, fra l’altro, il “Carnevale del Teatro di Venezia”, che suscitò una grande eco mondiale”. Con queste parole, il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ricorda la figura del regista teatrale Maurizio Scaparro, morto oggi. Scaparro è stato uno dei grandi protagonisti della nascita del teatro pubblico e della moderna regia in Italia. L’intera cultura nazionale e internazionale perde con dolore una figura insostituibile”.

SANITA’. Un concorso di idee per dare un nome all’ospedale di San Donà

L’ospedale civile di San Donà di Piave avrà una propria denominazione così come lo è già per gli ospedali di Portogruaro e Jesolo. A proporre la denominazione saranno gli studenti di scuole secondarie di primo grado (classi terze) e di secondo grado, coinvolte in un concorso di idee nato da qualche mese su iniziativa della Città di San Donà di Piave e Ulss4. Le proposte potranno dunque nascere da un evento storico, da un cittadino che ha contribuito al prestigio o da un episodio che ha caratterizzato questa Città; dovranno essere recapitate entro il 20 marzo alla sede centrale dell’Ulss 4 di San Donà, accompagnate da una dettagliata motivazione.

CRONACA. Bonifica dell’amianto dalle case: 250 euro di contributo per utente

Il Comune di San Donà di Piave comunica che sta proseguendo il servizio di microraccolta dell’amianto da abitazioni e pertinenze del territorio comunale.  I 16mila euro stanziati per San Donà di Piave coprono un massimo di 64 interventi di bonifica per i quali è previsto un contributo di 250 euro a utente, cifra che copre mediamente oltre il 50% dei costi complessivi di un intervento standard. Per ottenere il contributo è necessario che il fabbricato sia in ordine dal punto di vista urbanistico-edilizio ed in regola con Tari e Tarip. Ulteriori dettagli nel nostro sito notizieplus.it.

CRONACA. PM10: da domani scatta il livello di allerta 2 “Rosso”

Arpav comunica che a Venezia è stato raggiunto il livello di allerta 2 per il PM10, che sarà in vigore da domani, 18 febbraio, secondo quanto previsto dall’Accordo di Programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell’aria nel Bacino Padano. Il bollettino di allerta PM10 è disponibile alla pagina https://www.arpa.veneto.it/dati-ambientali/bollettini/aria/bollettino-livelli-di-allerta-pm10


Condividi sui social