redazione@tgplus.it
TG+

Portafogli rubati, nomadi incastrate – TG Plus NEWS

767Views
Condividi sui social

Notizie 16 settembre – ed. pomeriggio

 

 

Cronaca. Portafogli rubati, nomadi incastrate

Sono state denunciate dai Carabinieri di Casier per furto aggravato. Si tratta di due giovani nomadi, residenti nel Veneziano, che negli scorsi mesi si aggiravano nei negozi di abbigliamento sfilando con destrezza dalle borse delle clienti portafogli e portamonete: subito le due malviventi si recavano al bancomat a ritirare quanti più soldi possibile, prima che la derubata potesse attivare il blocco della tessera. I militari dell’Arma si sono attivati dopo la denuncia di una 34enne di Preganziol che aveva subito il furto e poi un prelievo allo sportello da 360 euro.

Cronaca. Ghiaia in strada a Vedelago, traffico in tilt

Incidente stradale stamattina lungo la Strada Provinciale 19. Un mezzo pesante impegnato nel trasporto di ghiaia si è improvvisamente rovesciato inondando la carreggiata del proprio carico. Le operazioni di pulizia del manto stradale hanno richiesto diverse ore agli addetti, mentre l’autista del mezzo, estratto lievemente ferito dalla cabina, è stato portato al Pronto Soccorso.

Attualità. Bidelli e insegnanti protestano in Provincia

Il personale didattico ed ausiliario dell’istituto “Galilei” di Conegliano ha scritto una lettera polemica al presidente della Provincia Stefano Marcon. Motivo della protesta, le condizioni dello stabile scolastico, inagibile in alcuni locali da oltre un anno con problemi evidenti per studenti e famiglie. Insegnanti e bidelli chiedono un intervento urgente da parte dell’ente, proprietario dell’edificio.

Attualità. Parco Manin, allarme degrado

Una discarica. Così è ridotto il centralissimo spazio verde di Montebelluna, inondato ogni giorno da rifiuti di ogni tipo. Sabato i volontari hanno completato la pulizia, salvo scoprire a distanza di appena 24 ore nuove immondizie abbandonate in varie parti del Parco. Gli stessi volontari denunciano un disinteresse da parte dell’amministrazione, con servizi igienici inservibili e guardiani che non vigilano sulla situazione e sul rispetto del decoro.


Condividi sui social