redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Rincari dei biglietti aerei, Adico: “Pugno duro contro chi specula” – TG Plus NEWS Venezia

347Views
Condividi sui social

CRONACA. Rincari dei biglietti aerei, Adico: “Pugno duro contro chi specula”

Dall’inflazione alla speculazione, il passo, purtroppo, è breve. Ora, finalmente, se ne stanno accorgendo un po’ tutti, anche il governo che ha puntato i riflettori contro i prezzi dei voli aerei. Adico – che ha sempre denunciato le manovre speculative, anche prima dei rincari scoppiati nel 2022 – denuncia da mesi anomalie sulla formazione dei prezzi. Ed è in tale contesto che l’associazione dei consumatori lancia un appello al governo affinché analizzi anche le altre stranezze che caratterizzano questo complicato periodo come, per esempio, i prezzi dei prodotti alimentari.

SANITA’ Ulss 3, nuova sede per i disturbi alimentari

Un nuova sede ambulatoriale, completamente dedicata ai disturbi alimentari, ha avviato la sua attività in questi giorni a Marghera, in via Silvio Pellico. “È un altro tassello di quella rete che via via l’Ulss 3 Serenissima sta strutturando – ha detto il Direttore Generale Edgardo Contato, visitando oggi la struttura – per affrontare uno dei temi cruciali dei nostri tempi, le patologie legate al rapporto con il cibo e con il proprio corpo.”. L’accesso al servizio di via Pellico può avvenire con impegnativa del Medico di Famiglia, oppure anche direttamente: per appuntamenti e prime visite si può telefonare allo 041.2608328 il lunedì e il giovedì, in orario 16.00-19.30.

CRONACA. 42. anniversario dell’omicidio di Giuseppe Taliercio

5 luglio 1981-5 luglio 2023: sono passati 42 anni dall’omicidio del dirigente del Petrolchimico di Marghera, Giuseppe Taliercio, perpetrato dalle Brigate Rosse. Come ogni anno, questa mattina, davanti al monumento a lui dedicato, si è svolta una cerimonia per ricordarlo. L’ingegner Taliercio venne rapito il 20 maggio 1981 da alcuni brigatisti della colonna veneta che entrarono nella sua abitazione e lo portarono via, nascosto in una cassa: la stessa dove, dopo 46 giorni di prigionia, fu ucciso. Il suo corpo fu poi fatto ritrovare nelle vicinanze della Montedison, rinchiuso nel bagagliaio di un’auto.

CRONACA. Dolo, 200 ragazzi a parlare di legalità con la Guardia di Finanza

Mattinata educativa alla legalità ieri di oltre duecento ragazzi dei centri estivi della Parrocchia San Rocco di Dolo, Riviera Nuoto, Tennis Club e Arinese Calcio. A parlare di legalità e dare dimostrazione dell’attività operativa delle Fiamme Gialle, l’unità cinofila antidroga di Venezia in sinergia con l’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia (Anfi) sezione Riviera del Brenta-Miranese e con la collaborazione del Comune di Dolo. Di grande attrazione l’esercitazione svolta dai cani di razza pastore tedesco guidati dai finanzieri cinofili, che hanno in seguito risposto alle tante domande e curiosità dei ragazzi.


Condividi sui social