redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Schiuma bianca nel Piavesella, quasi individuato il responsabile

750Views
Condividi sui social

CRONACA. Schiuma bianca nel Piavesella, quasi individuato il responsabile

La schiuma bianca e densa che mercoledì mattina ha riempito in modo allarmante il canale della Piavesella, arrivando poi fino al ponte dea Goba, all’inizio della restera,  inquinando anche il fiume Sile, ha una chiara provenienza. Si tratterebbe di sostanze tipo saponi, derivanti da una azienda con sede a Villorba. A confermarlo è l’assessore all’Ambiente di Treviso, Alessandro Manera: “La polizia locale di Treviso ha messo a disposizione il drone per provare ad individuare dall’alto il punto da cui usciva l’inquinante. Sono stati controllati i fossati affluenti – spiega – . Ora contro il titolare, se riconosciuto colpevole, scatterà la denuncia per inquinamento delle acque superficiali, sperando che la prossima volta faccia maggiore attenzione: le acque dei nostri fiumi vanno preservate, soprattutto in questo momeno di siccità”. Ora si attendono i risultati definitivi delle analisi dei campioni di acqua prelevati dai tecnici Arpav per chiarire la natura dello sversamento. Già ieri mattina fortunatamente tutto il tratto di canale era stato ripulito dalla schiuma grazie all’intervento dei vigili del fuoco.

CRONACA. Sgrigliatore di Silea riattivato per il contenimento dei rifiuti galleggianti

È stato firmato finalmente l’accordo di cooperazione per il contenimento dei rifiuti galleggianti per il decoro e la fruibilità delle aree e dei percorsi naturalistici del Parco Naturale Regionale del fiume Sile.  I Comuni di Treviso, Casale sul Sile, Casier, Istrana, Morgano, Quinto di Treviso, Roncade, Silea, Vedelago, insieme all’Ente di Bacino Priula (che regolamenta, affida e controlla, il servizio di gestione dei rifiuti in 49 Comuni della Provincia) e Contarina, hanno elaborato un progetto per la pulizia programmata e la gestione dei rifiuti dalle chiuse del fiume Sile.
Sgrigliatore di Silea riattivato per il contenimento dei rifiuti galleggianti – Notizie Plus

SPORT. Capitan Imbrò lascia Treviso Basket, “Cinque anni incredibili”

Sono stati cinque anni incredibili per me, magici, intensi pieni di gioie, delusioni, sofferenze, vittorie e per me tanta crescita professionale e umana. Sono arrivato ragazzo e vado via uomo, qui sono stato benissimo in campo e fuori, mi piace entrare e vivere davvero le realtà dove gioco, qui ho conosciuto persone speciali creando legami veri che resteranno per sempre, Treviso è un posto che per me resterà nel cuore indipendentemente dal basket. A Treviso ho imparato tanto, sia a vincere e a farlo da capitano,  che a soffrire nei momenti difficili o a riemergere dopo un infortunio, è stata una tappa fondamentale per la mia crescita.”

EVENTI. Da oggi a domenica la Bobo Summer Cup di padel, la conferenza di Vieri su Tg Plus

Torna sui litorali italiani la Gillette Bobo Summer Cup 2022, il divertentissimo appuntamento di sport e beneficenza ideato da Bobo Vieri, con il nuovo format che prevede un doppio torneo di Padel, amatoriale e tra leggende del calcio, e lo spettacolo della Bobo TV dal vivo. Dopo il grande successo delle tappe di Viareggio e Civitanova Marche arriva a Jesolo, con il supporto del Comune, la terza e ultima tappa della nuova edizione della Gillette Bobo Summer Cup 2022, nel weekend dal 1 al 3 luglio.
Christian Vieri a Jesolo presenta la Gillette Bobo Summer Cup – TG Plus


Condividi sui social