redazione@tgplus.it
TG+

Social TG+ 18 aprile MATTINO

1.1KViews
Condividi sui social

Centrodestra. A rischio l’alleanza a Treviso.

Politica. Il terremoto del centrodestra veneto, spaccato a Vicenza e San Donà, fa ballare l’alleanza già
consolidata di Treviso. La pax trevigiana, con l’alleanza già siglata e l’accordo sul ticket Conte-De Checchi, sindaco e vice, rischia.  La prospettiva di una rottura non piace a nessuno, nel capoluogo e nella Marca. Lega e Forza Italia puntano a tenere fuori Treviso dalla guerra.

Protesta MOM. Autisti in rivolta.

Cronaca. Gli autisti Mom, azienda del trasporto pubblico locale, sono pronti a bloccare il traffico urbano per protestare contro la gestione del direttore Giampaolo Rossi. La scarsa sicurezza all’interno dei mezzi,
i turni di lavoro sfibranti, gli orari e le linee vecchie di decenni, sono solo alcuni dei punti della loro invettiva, oltre a corse in ritardo e tagli al servizio.

Case fantasma. Arrestato professionista.

Cronaca. Roberto Marchitelli, immobiliarista quarantaseienne originario di San Pietro di Feletto e titolare della «Studio immobiliare nuova Conegliano», è stato condannato ieri, in tribunale a Treviso, a quattro anni di reclusione. L’uomo era finito a processo con l’accusa di bancarotta fraudolenta. secondo le accuse della Procura  avrebbe fatto sparire più di un milione e 500 mila euro dalle casse della società e oltre due milioni di euro dalla “Holding Servizi immobiliari”.

Positivo al THC. Rugbista squalificato.

Sport. La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping ha reso nota ieri la sentenza riguardante il procedimento disciplinare a carico di Tommaso Fiacchi, 25enne rugbista del Villorba, sospeso lo scorso 9 febbraio a seguito della positività alla Cannabis. Quattro mesi di squalifica è quanto è stato deciso.


Condividi sui social