redazione@tgplus.it
TG+ Sapori

SPECIALE CUCINA – Colli Euganei, un giacimento di sapori dalle giuggiole ai bisi – TG Plus FOOD & BEVERAGE

738Views
Condividi sui social

I prodotti tipici di queste terre vulcaniche

Andiamo a passeggiare nel Parco Regionale dei Colli Euganei, per conoscere i sapori dei prodotti tipici che nascono da queste terre vulcaniche. Il paniere è davvero ricco. A cominciare dal frutteto: ciliegie, giuggiole, piccoli frutti (more, lamponi, melograni, corbezzoli, nocciole, nespole e mandorle). Quindi il miele prodotto dagli apicoltori con tecniche antiche e inserito nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali, secondo le direttive del Ministero alle Politiche Agricole.

Di pregio l‘olio d’oliva derivante da quattro cultivar autoctone: Rasara, Marzemina, Rondella e Matosso, ognuna delle quali produce olive e oli di differenti qualità. Altre varietà coltivate nel territorio euganeo sono il Leccino e il Frantoio. E poi i dolci bisi di Baone e soprattutto una grande varietà di vini, tra cui il Fior d’Arancio, il Moscato, il Pinello  e il Serprino. Quante buone cose si possono trovare , nelle varie stagioni, girando per i Colli Euganei, territorio straordinario dal punto di vista ambientale, naturalistico, storico tutelato dal parco regionale.


Condividi sui social