redazione@tgplus.it
TG+ Sapori

SPECIALE CUCINA – Il caviale di trota che nasce dalle acque del Sile – TG Plus FOOD & BEVERAGE

1.86KViews
Condividi sui social

La pregiata produzione della Troticoltura S. Cristina

Dalle limpide acque del Sile, che scorrono su fondo ghiaioso, prende vita una produzione molto particolare di caviale. Le uova utilizzate, per preparare questo cibo prelibato, sono quelle di un salmonide, la trota. Una volta spremute dalla femmina, vengono lavate continuamente in una soluzione di acqua e sale, prima di essere messe nel vasetto di vetro e pastorizzate.  Senza conservanti , il massimo del naturale per ottenere un caviale arancione, molto saporito, adatto anche a ricette che richiedono una parte particolarmente sapida.

La produzione è quella della Troticoltura S. Cristina, che la famiglia Bresciani conduce da oltre cinquant’anni nella frazione di Quinto di Treviso, in un’area di venti ettari all’interno del Parco Naturale del fiume Sile. Marilena Bresciani ci racconta come si ricava questo caviale dalle uova delle trote, allevate anche per la riproduzione.  Questo pesce di fiume può vivere solo in acque correnti e pulite, come quelle del Sile che la troticoltura utilizza nelle proprie vasche.


Condividi sui social