redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Terminato l’interrogatorio di Filippo Turetta: avrebbe ammesso l’omicidio – TG Plus NEWS Venezia

214Views
Condividi sui social

CRONACA. Terminato l’interrogatorio di Filippo Turetta: avrebbe ammesso l’omicidio

Omicidio Giulia Cecchettin. Questa mattina nel carcere Montorio di Verona è avvenuto l’interrogatorio di garanzia nei confronti di Filippo Turetta, davanti al gip di Venezia Benedetta Vitolo e al pm Andrea Petroni. Il giovane,  assistito dall’avvocato Giovanni Caruso, dapprima avrebbe rilasciato dichiarazioni spontanee in cui avrebbe confermato quanto detto alla polizia tedesca che lo aveva arrestato, poi  si sarebbe avvalso della facoltà di non rispondere. Lo riporta la stampa locale.

CRONACA. Centri massaggi “a luci rosse”: due arresti

La Guardia di Finanza di San Donà di Piave ha eseguito una misura cautelare degli arresti domiciliari ed un decreto di sequestro preventivo, emessi dal G.I.P. di Venezia, nei confronti di due soggetti, responsabili di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Inoltre è stato eseguito il sequestro preventivo di due centri massaggi e di disponibilità finanziarie per  720.000 euro. Tutti i dettagli della vicenda nel nostro sito Notizieplus.it.

CRONACA. Darco Pellos nuovo Prefetto di Venezia

Darco Pellos è stato nominato Prefetto di Venezia da parte del Consiglio dei Ministri. Pellos, 63 anni, già direttore centrale per le risorse umane del Dipartimento nazionale dei vigili del fuoco, lascia la prefettura di Ancona, dove era arrivato nel maggio del 2021. Nella sua lunga carriera ha ricoperto numerosi incarichi tra i quali il ruolo di vice prefetto vicario di Milano, di Forlì, di Belluno e di prefetto di Trapani.

CRONACA. Corso di Laurea in infermieristica a Portogruaro: inaugurazione e consegna borse di studio

Dopo 23 anni dall’avvio del Corso di Laurea in Infermieristica, dell’Università degli Studi di Padova, anche quest’anno è stata di scena  l’inaugurazione dell’anno accademico 2023/2024, per la sede di Portogruaro. L’evento è stato anche  l’occasione anche per consegnare ben 8 borse di studio a studenti meritevoli, rese possibili grazie a donazioni pervenute da privati.


Condividi sui social