redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Accoltella avvocata ad Oderzo, poi lo trovano morto in casa

534Views
Condividi sui social

CRONACA. Accoltella avvocata ad Oderzo, poi lo trovano morto in casa

Un uomo di 52 anni è stato trovato morto all’interno della sua abitazione presumibilmente in seguito a un gesto estremo. Poco prima l’uomo aveva colpito con un’arma da taglio un’avvocata di 50 anni al termine di un incontro in uno studio di Oderzo. La donna, ricoverata all’ospedale, non è in pericolo di vita. Ricoverata in ambiente non intensivo, per lei la prognosi è di 30 giorni. Sul posto i carabinieri. Secondo quanto si è appreso l’uomo, da tempo cliente dello studio legale, avrebbe avuto una discussione tesa su un contenzioso civile seguito dalla professionista, l’avvocata Meri Zorz, sfociata poi nell’aggressione.

ATTUALITA’. Pensione per 254 mila veneti in 5 anni

Tra il 2023 e il 2027 il mercato del lavoro veneto richiederà 346 mila addetti: di cui 254.100 (pari al 73,4 per cento del totale) in sostituzione delle persone destinate ad andare in pensione e 92 mila nuovi ingressi (il 26,6 per cento del totale) legati alla crescita economica prevista in questo quinquennio. A legislazione vigente, pertanto, nei prossimi 5 anni il 12 per cento circa dei veneti lascerà definitivamente il posto di lavoro per aver raggiunto il limite di età. La stima è dell’Ufficio studi della CGIA che ha elaborato i dati del Sistema informativo Excelsior di Unioncamere e Anpal 1.
Pensione per 254 mila veneti in 5 anni – Notizie Plus

EVENTI. L’arte come catarsi: aperta la mostra “Medicamente”

Lo “Spazio dell’arte” della biblioteca comunale di Preganziol ospita una nuova mostra: s’intitola “Medicamente” e le opere sono di Fabio B., ospite da circa un anno di Villa Alma, struttura residenziale per utenti anziani, autonomi, ed ex O.P. di Preganziol gestita da CEIS Treviso. La mostra, fortemente voluta dal Comune di Preganziol, racconta al pubblico la forza di un’arte potente e catartica e resterà visitabile fino al 27 aprile negli orari di apertura della biblioteca.

EVENTI. Liberazione Nazionale, il programma del 25 aprile a Treviso

Nella ricorrenza dell’Anniversario della Liberazione Nazionale sono in programma per domani martedì 25 aprile cerimonie di commemorazione nei quartieri, al Cimitero Maggiore e in Piazza Indipendenza. Martedì 25 aprile, alle ore 8.45, ci sarà la deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti di via Maleviste (Canizzano). Alle 10.30, invece, al Cimitero Comunale Maggiore è in programma la deposizione delle corone d’alloro al Mausoleo del Corpo dei Volontari della Libertà, al Sacrario ai Caduti della Seconda Guerra Mondiale, al Campo del Tricolore e al Monumento ai Caduti dell’Arma Aeronautica.
Liberazione Nazionale, il programma del 25 aprile a Treviso – Notizie Plus


Condividi sui social