redazione@tgplus.it
TG+

Antonello esce dal coma e chiede di Giulia – TG Plus NEWS

964Views
Condividi sui social

Notizie 5 novembre – edizione pomeriggio

 

Cronaca. Alberto esce dal coma e chiede di Giulia

“Dov’è Giulia?” Queste le parole pronunciate da Alberto Antonello appena risvegliatosi dal coma farmacologico in ospedale a Mestre. Il diciannovenne, figlio e fratello di Franco e Andrea, molto popolari con la loro pagina facebook, ha chiesto notizie della fidanzata, morta la notte di Halloween a seguito dell’incidente stradale causato dal ragazzo. Lui ora pare stia meglio ma Giulia non c’è più: i suoi funerali verranno celebrati domattina, alle 10.30, in Duomo a Castelfranco.

Salute. Tumore al seno, nuovi incontri per la prevenzione

ll Comune di Roncade inaugura un ciclo di incontri sulla prevenzione primaria e secondaria. Si inizia mercoledì 6 novembre alle ore 20:30 presso la sala consiliare di via San Rocco, 8. Al centro del dibattito l’attualità della prevenzione e la cura del tumore mammario. Interverranno due specialisti della Breast Unit dell’Ulss 2 Marca Trevigiana: il dott. Christian Rizzetto, medico – senologo, che affronterà il tema dell’epidemiliogia, dei fattori di rischio e dei diversi stili di vita e il dott. Paolo Burelli Direttore dell’U.D.C di Chirurgia senologica che parlerà del tema della diagnosi e del trattamento del tumore mammario. Dettaglio su Notizieplus.it

Ambiente. Cimici, “Risarcimenti a chi ha perso il 30%”

Prende forma l’azione di risarcimento disposta dalla Regione Veneto nei confronti dei frutticoltori la cui colture sono state gravemente danneggiate dalla cimice asiatica: la Giunta regionale del Veneto ha stabilito – su proposta dell’assessore all’agricoltura Giuseppe Pan – le modalità di calcolo e assegnazione del fondo di emergenza di 3 milioni e 48 mila euro stanziato nel bilancio 2019. Dichiarazioni su Notizieplus.it

Economia. Il 13 novembre c’è IncontraLavoro

Torna l’iniziativa di recruiting promossa dalla Regione e da Veneto Lavoro: mercoledì della prossima settimana si terrà la quarta edizione dell’evento che tradizionalmente avvicina mondo del lavoro e cittadini in cerca di impiego. Gli operatori hanno già vagliato oltre 100mila curricula inviati dai candidati ed attendono, nelle sedi di Treviso, Conegliano e Montebelluna, gli ulteriori interessati al placement aziendale.


Condividi sui social