redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Autostrada A4, schianto tra due auto e un furgone: un ferito – TG Plus NEWS Venezia

642Views
Condividi sui social

CRONACA. Autostrada A4, schianto tra due auto e un furgone: un ferito

Alle ore 8:55 di oggi, lunedì 22 maggio, i vigili del fuoco sono intervenuti in autostrada A4 tra lo svincolo di Spinea e l’allaccio dell’A57 della tangenziale di Mestre in direzione Padova per un incidente tra due auto e un furgone: un automobilista è rimasto ferito. I pompieri accorsi da Mira, hanno messo in sicurezza i mezzi ed estratto da una Volkswagen Passat il conducente rimasto incastrato. L’uomo è stato stabilizzato dai sanitari del Suem e trasferito in ospedale. Durante le operazioni di soccorso il traffico è rimasto bloccato. Sul posto la polstrada e il personale ausiliario di autostrada. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora.

CRONACA. Truffa Superbonus 110%, tra le vittime anche residenti nel veneziano

C’è anche quella di Venezia tra le province più colpite nell’ambito di un’indagine sulle truffe relative ai crediti fiscali generati dai lavori edili rientranti nel “Superbonus 110%, che già nel mese di agosto del 2022 aveva permesso ai finanzieri di Treviso di sequestrare crediti fiscali e immobili nei confronti di un consorzio con sede nella Destra Piave. Le indagini sono proseguite, anche sulla base delle denunce presentate da circa 300 clienti del consorzio stesso. Nel complesso, quindi, si sta attualmente procedendo nei confronti di sei persone fisiche e cinque società, alle quali sono stati finora sequestrati oltre 35 milioni di euro, tra crediti e altri beni.

CRONACA. Festa della Sensa 2023: Venezia ha rinnovato il suo matrimonio con il mare

“Noi ti sposiamo, o mare, in segno di vero e perpetuo dominio”. Con questa formula di rito pronunciata dal sindaco di Venezia Luigi Brugnaro e con il lancio dell’anello dogale nelle acque davanti la chiesa di San Nicolò del Lido è stato rinnovato ieri lo Sposalizio del mare. Alla cerimonia hanno partecipato il patriarca Francesco Moraglia e l’ammiraglio della Marina Militare Andrea Petroni. Con l’anello è stata lanciata in acqua una corona d’alloro per tutti i Caduti del mare. Ad accompagnare il rito, l’alzaremi e le note dell’inno di San Marco. Ad assistere alla cerimonia anche il sindaco di Longarone Roberto Padrin, che poco prima, ai Giardini Reali, aveva ricevuto l’anello dogale per il Gemellaggio Adriatico.

CRONACA. Passerella ciclopedonale tra Chirignago e Catene: posata la campata centrale

Si sono concluse nella notte tra sabato 20 e domenica 21 maggio le operazioni di varo della campata centrale della nuova passerella ciclopedonale tra Chirignago e Catene. La delicata ed impegnativa fase di montaggio della struttura metallica del peso di 100 tonnellate e della lunghezza di 70 metri a scavalco sui sei binari ferroviari, momentaneamente interrotti, è stata possibile grazie ad un varo sincronizzato attraverso due autogrù di grande portata. L’appalto, di complessivi 2,5 milioni di euro, prevede una pista ciclo pedonale illuminata di 2,5 metri di larghezza ed una lunghezza complessiva di 500 metri sviluppati in adiacenza al ponte esistente su via Trieste. L’ultimazione dell’opera è prevista entro la fine di settembre.


Condividi sui social