redazione@tgplus.it
TG+

Espulso operaio: aveva aggredito il capo con una motosega – TG Plus NEWS

741Views
Condividi sui social

NOTIZIE 4 AGOSTO – EDIZIONE POMERIGGIO

TREVISO

 

 

CRONACA. Espulso operaio: aveva aggredito il capo con una motosega

Espulso dall’Italia l’operaio 30enne di origini marocchine che lo scorso gennaio aggredì il titolare e i colleghi della segheria dove lavorava con una motosega. Era stato messo agli arresti domiciliari a Gemonio, in provincia di Varese per scontare i 6 mesi di reclusione decisi per lui dal tribunale di Treviso ed ora è stato espulso dall’Italia. Oltre all’episodio della motosega, il 30enne aveva anche dei precedenti in un’azienda di Casale sul Sile dove aveva aggredito un connazionale ferendolo e dove ha lanciato alcune bottiglie di vino contro la vetrata degli uffici minacciando con i cocci i colleghi. A San Fior nel 2019 aveva aggredito un commesso all’interno di un centro commerciale.

CRONACA. Clienti abituali rapinano il loro bar preferito

Clienti abituali rapinano il bar della stazione di servizio Q8 Easy di via Circonvallazione Est a Castelfranco Veneto. Ad accorgersi dell’intrusione una delle bariste che si era fermata intorno alle 5.40 per fare rifornimento e ha riconosciuto subito che i due ladri erano due clienti affezionati del locale, due ragazzi di 19 e 20 anni di origini marocchine con diversi precedenti. Oltre ad aver portato via circa mille euro, bottiglie e cibo vario, hanno anche strattonato la barista e tirato un pugno all’amico. Trovati dai carabinieri dopo poche ore, i due sono stati denunciati per rapina aggravata e lesioni.

MALTEMPO. Asolo pronta a chiedere lo stato di calamità

Continua la pioggia su tutta la provincia. Nei giorni scorsi Asolo e Borso del Grappa sono risultati tra i Comuni più colpiti dal maltempo con decine di migliaia di euro di danni tanto che il Comune sta valutando se chiedere alla Regione lo stato di calamità naturale come già accaduto per l’acquazzone di inizio giugno.

EVENTI. Film d’epoca in piazza dei Signori

Questa sera, in piazza dei Signori alle 21.15 sarà proiettata con la macchina a carboni Victoria del 1959 la pellicola originale del film “Signore & Signori” del 1965 di Paolo Germi. L’appuntamento fa parte della rassegna “Cine d’epoca”, promossa dal Comune di Treviso in collaborazione con Teatro che pazzia e Cinemoving.


Condividi sui social