redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Filippo Turetta avrebbe aggredito Giulia Cecchettin: la scena ripresa da una telecamera di sorveglianza – TG Plus NEWS Venezia

336Views
Condividi sui social

CRONACA. Filippo Turetta avrebbe aggredito Giulia Cecchettin: la scena ripresa da una telecamera di sorveglianza

Il caso dei due ragazzi scomparsi,  potrebbe essere giunto a una svolta:  Filippo Turetta avrebbe aggredito Giulia Cecchettin e l’avrebbe caricata in automobile ancora viva. La scena sarebbe stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza dello stabilimento “Dior” a Fossò, luogo nel quale erano già state trovate e repertate presunte macchie di sangue e capelli.  Queste notizie, riportate dalla stampa locale, sono emerse pochi minuti dopo che la Procura di Venezia ha comunicato di aver iscritto nel registro degli indagati Filippo Turetta, con l’accusa di tentato omicidio. Per il giovane è stato nominato un avvocato d’ufficio.

CRONACA. Blitz della Guardia di Finanza e dei Carabinieri nel Quartiere Piave a Mestre

Nella serata di ieri la Guardia di Finanza ed i Carabinieri di Venezia, hanno svolto un blitz congiunto nell’area del Rione Piave e di Corso del Popolo di Mestre, impiegando oltre 50 militari in un blitz congiunto, riguardante  non solo la repressione del traffico di sostanze stupefacenti e dell’immigrazione clandestina, ma anche su attività di antiabusivismo e controlli amministrativi. Nella zona della Stazione, Carabinieri e Finanza, con l’ausilio di Unità Cinofile provenienti del Gruppo della Guardia di Finanza di Tessera, sono stati identificati oltre 70 persone, 8 delle quali segnalate alla locale Prefettura in quanto trovati in possesso di sostanze stupefacenti, precisamente Hashish, Marijuana ed Eroina. Tutti i dettagli nel nostro sito Notizieplus.it.

SANITA’. Antinfluenzale, nell’Ulss 3 già superata la copertura del 2022

Procede spedita la vaccinazione antinfluenzale nell’Ulss 3 Serenissima, con quasi 70 mila dosi già somministrate; quanto alla campagna vaccinale antiCovid19, che cammina in parallelo, sono circa 5500 le dosi già somministrate, e ci sono 10mila dosi ulteriori a disposizione dei medici di famiglia sul territorio. E’ questo, tradotto in numeri e presentato oggi in una conferenza stampa, il lavoro che si sta svolgendo nel territorio dell’Ulss 3 Serenissima nel periodo tradizionalmente dedicato alla campagna vaccinale contro l’influenza. Ulteriori dettagli nel nostro sito Notizieplus.it.

CRONACA. Consegnati a IOV e AVAPO Mestre strumenti medici acquistati con i fondi del “Ciani Live Aid 2023”

Un monitor multiparametrico e degli ausili medici, è questo il frutto del ricavato dell’iniziativa “Ciani Live Aid 2023”, la tre giorni organizzata dall’Associazione Ciani 4ever che si è svolta a inizio settembre a Zelarino all’insegna della musica e della solidarietà. Oggi l’ufficializzazione della consegna degli strumenti medico-sanitari, al Centro Culturale Candiani. Il ricavato dell’iniziativa è stato devoluto in favore di due eccellenze del territorio: l’Istituto Oncologico Veneto, che nello specifico ha ricevuto il monitor multiparametrico da utilizzare con i pazienti pediatrici, e l’Associazione Volontari Assistenza Pazienti Oncologici Mestre, che invece è stata destinataria di ausili medici quali per esempio letti per i pazienti, materassi antidecubito, carrozzine.


Condividi sui social