redazione@tgplus.it
TG+ Salute

Fisioterapia e gravidanza- TG Plus SALUTE

835Views
Condividi sui social

La Fisioterapia apporta una molteplicità di benefici in gravidanza, in fase post-partum e può essere utile anche in caso di cesareo.

 

La gravidanza comporta cambiamenti rapidi e significativi nella donna, sia a livello fisico che emotivo. Durante il periodo di gestazione, quindi, è normale avvertire una serie di sintomi come mal di schiena, dolore o e indebolimento dei muscoli del pavimento pelvico.

Un fisioterapista può aiutare la futura mamma durante la dolce attesa, ma anche nel recupero post-partum. Esistono, infatti, degli esercizi mirati e delle apparecchiature specifiche che permettono di potenziare i muscoli del pavimento pelvico, aiutando a prevenire eventuali problemi (come prolasso e incontinenza).

Ma non è tutto: un professionista, infatti, può insegnare alla gestante a respirare nel modo corretto e a non affaticare la muscolatura perineale durante le spinte del parto, riuscendo a controllare e ad alleviare il dolore. Riducendo al tempo stesso i problemi di mobilità dovuti alla crescita del ventre e all’aumento di peso che spesso obbligano a posture sbagliate e pericolose per la zona lombare.

Parliamo di questo e dell’importanza di un approccio olistico al paziente con Giancarlo Rebellato, Fisioterapista, Osteopata e fondatore del Rebellato Medical Group.


Condividi sui social