redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

In provincia 100 positivi al Covid-19 – TG Plus NEWS

816Views
Condividi sui social

TG Plus NEWS Venezia – ed. mattina 27 luglio

SANITA’ – In provincia 100 positivi al Covid-19

Sale ancora il numero di persone che attualmente sono positive al Covid-19. Cifra tonda, visto che ieri se ne sono registrate altre due, portando il totale a 100. Per quello che riguarda, invece, l’isolamento fiduciario, l’ultimo bollettino regionale informa che sono 265 in quarantena. A Jesolo si è aggiunto nella lista un lavoratore stagionale, anche lui di origine bengalese. Riflettori puntanti sempre su questa località anche per quanto si è visto, attraverso un video, sui social in riferimento ad un noto locale da ballo. Tanti giovani senza mascherina che fanno aumentare le possibilità di contagio. Su questo caso sono scoppiate le polemiche.

ATTUALITA’ – Venezia regge l’assalto dei turisti

A Venezia tutto sommato l’assalto dei turisti non ha avuto grandi conseguenze. A parte qualche fila verso i parcheggi, non si sono registrati grossi problemi. Anche i mezzi pubblici hanno retto bene l’ondata di persone che sono andate a trascorrere qualche ora nelle spiagge del Lido di Venezia e Pellestrina. Il Comune, come di consueto, ha tenuta informata tutta la cittadinanza attraverso il proprio canale twitter. La mancanza dei turisti in centro storico, comunque, si fa sentire. Basta vedere la situazione in Piazza San Marco che evidenzia il netto calo di presenze rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

CRONACA – Continuano gli episodi di bullismo

Continuano gli episodi di bullismo nella nostra provincia, come anche in altre parti del Veneto. E’ una situazione preoccupante, visto che il numero di episodi stanno aumentando. L’ultimo, in ordine di tempo, è accaduto nella serata di venerdì a Sottomarina. In questo caso si è trattato di un vero e proprio pestaggio. A quanto pare due ragazzine di 13 anni padovane sarebbero state picchiate da due del posto con l’aiuto di due maschi coetanei. Che si tratti di situazioni episodiche o di creazione di vere e proprie baby gang è da valutare. Comunque su questa situazione stanno indagando le Forze dell’Ordine per capire quali implicazioni possono esserci nei riguardi dei genitori.

ATTUALITA’ – Il veneziano Andrea Bellon presidente di Federfarma Veneto

Nuova squadra alla guida di Federfarma Veneto. L’assemblea dell’Unione regionale dei titolari di Farmacia ha infatti eletto il nuovo Consiglio di Presidenza e il veneziano Andrea Bellon è stato scelto per guidare l’associazione nei prossimi 3 anni. Classe 1972, titolare della farmacia Due Delfini di Mestre, Bellon è presidente di Federfarma Venezia dal 2015 ed era già vicepresidente veneto durante la presidenza dell’uscente Alberto Fontanesi.


Condividi sui social