redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Lesioni e minacce per anni, era latitante: beccato – TG Plus NEWS Treviso

873Views
Condividi sui social

CRONACA. Lesioni e minacce per anni, era latitante: beccato

Nel corso di una maxi-operazione di controllo a tappeto organizzata dai Carabinieri, oggi pomeriggio quel di Conegliano, i militari dell’Arma hanno tratto in arresto un 53enne di origini calabresi, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Treviso a carico del prevenuto. L’uomo dovrà espiare la pena di 9 mesi di reclusione per lesioni personali, minacce e altri reati commessi in provincia di Treviso tra il 2007 e il 2010. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Treviso.

ECONOMIA. Cene aziendali disdettate a raffica per il Covid

L’incertezza dovuta all’incremento dei contagi è il nemico numero uno del turismo e dei ristoratori. Con i dubbi sull’andamento della pandemia i ristoranti trevigiani in questi giorni stanno già facendo i conti con una raffica di disdette per le cene di Natale aziendali. “Proprio in questi ultimi giorni con la gestione delle nuove regole con Super Green pass e con la preoccupazione per l’aumento dei contagi, sono arrivate le disdette: tra il 30 e 40% di disdette per le cene aziendali con tante persone”, riferisce Dania Sartorato presidente della Fipe, la categoria dei pubblici esercizi, di Treviso.

SANITA’. La curva Covid non si ferma: Veneto sopra i 3.000 casi

Il Veneto torna sopra i 3.000 casi Covid in solo giorno. Nelle ultime 24 ore sono state 3.116 le persone risultate positive ai tamponi, con una incidenza sul totale dei test del 3,18%. Lo riferisce il bollettino della Regione. Un dato sopra quota 3.000 non si registrava dal gennaio scorso. Si contano anche 9 decessi, che portano il totale delle vittime a 11.992. Quello degli infetti si aggiorna invece a 525.803; i soggetti attualmente positivi sono 35.705 (+1.877). Peggiora la situazione ospedaliera. I malati Covid ricoverati sono 664 (+25), di cui 549 (+15) nei rreparti medici, e 115 (+10) in terapia intensiva.

SPORT. Volley, domani Conegliano-Perugia post record

Conegliano viene dalla prima sconfitta dopo 76 gare vinte di fila (record mondiale), avvenuta mercoledì nell’anticipo dell’11° giornata giocato al Palaverde con Il Bisonte Firenze e finita 3-2 per le toscane. Domani, sabato, alle 18.00 le Pantere della Prosecco Imoco Volley scendono in campo con la nuovissima maglia rose dedicata al Prosecco DOC Rosé per la 10° giornata di A1 con la Bartoccini Perugia. 

Volley, chiusa la striscia vincente dei record Conegliano riparte “da zero”: domani c’è Perugia – Notizie Plus


Condividi sui social