redazione@tgplus.it
TG+ Salute

L’importanza della riabilitazione funzionale- TG Plus SALUTE

741Views
Condividi sui social

La riabilitazione funzionale permette di rieducare determinati comportamenti errati e per questo è un aspetto integrante della terapia.

 

Durante la crescita può accadere che si manifestino alcuni squilibri della funzione respiratoria, masticatoria, fonetica e linguale, la cui conseguenza sarà l’alterazione della normale morfologia del terzo inferiore del viso. La riabilitazione funzionale in ortodonzia, dunque, consiste nel rieducare quel comportamento errato affinché la natura possa tornare ad esprimersi al meglio del proprio potenziale. E non è una parte della terapia che si può decidere di fare o non fare a discrezione: è un aspetto integrante della terapia stessa.

Nel percorso diagnostico l’ortodontista indagherà anche sulla vista, sulla postura, sulla deglutizione e su altre funzioni. Ciò è necessario per comprendere dove si trova l’origine della disfunzione riscontrata e come questa abbia inciso sul quadro ortodontico.

E come in tutte le riabilitazioni, il risultato sarà migliore se si seguiranno tutte le indicazioni date dal medico. Affinché il trattamento riabilitativo in ortodonzia abbia successo, infatti, è fondamentale la piena collaborazione del paziente e- in caso di minori- anche della famiglia.

Approfondiamo l’argomento con un ospite d’eccezione: il dott. Ugo D’Aloja, Medico Chirurgo Specialista in Ortodonzia. Nonché titolare dello Studio Specialistico di Ortodonzia dott. D’Aloja.

Guarda anche: ORTODONZIA DIGITALE: pro e contro-TG Plus SALUTE


Condividi sui social