redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

L’Ulss 4 una delle migliori nella gestione delle Case di Riposo – TG Plus NEWS

707Views
Condividi sui social

TG Plus NEWS Venezia – ed. sera 20 aprile

Cronaca. L’Ulss 4 una delle migliori nella gestione delle Case di Riposo

Secondo quanto riferito dall’odierno punto stampa della Regione Veneto, in particolare attraverso i dati forniti dall’assessore alla sanità Manuela Lanzarin, le case di riposo all’interno dell’azienda dell’Ulss4 hanno la situazione migliore circa il contagio da Coronavirus. Una certificazione che conferma l’andamento della ricerca che via via resa pubblica dalla stessa azienda sanitaria. Le tre province con il maggior numero di anziani e operatori con tampone positivo sono quelle di Padova, Verona e Treviso.

Cronaca. Pronto documento da inviare a Governo

Questa mattina si è svolta una riunione in web-conference con i sindaci delle città capoluogo del Veneto durante la quale si è discusso di un documento unitario da presentare al Governo sulla base di quello condiviso la scorsa settimana da tutti i primi cittadini della Città metropolitana di Venezia. Tale documento si intitola “Documento dei sindaci delle Città capoluogo di provincia del Veneto”. “E’ un bel segnale, stiamo collaborando con lealtà per i cittadini”, ha commentato Brugnaro. Domani ci sarà la conferenza stampa di presentazione alla presenza dei rispettivi primi cittadini: Luigi Brugnaro (Venezia), Mario Conte (Treviso), Federico Sboarina (Verona), Francesco Rucco (Vicenza), Sergio Giordani (Padova), Jacopo Massaro (Belluno) e Edoardo Gaffeo (Rovigo).

Cronaca. Scuse del supermercato alla signora di Murano

Alcuni giorni fa si era avuta notizia di una donna mortificata all’interno di un supermercato, nel momento in cui aveva presentato i buoni spesa del comune di Venezia alla cassa. La sede a Murano di questo market sembra non essere stata avvisata dalla catena che aveva sottoscritto la convenzione con l’amministrazione veneziana. Oggi si è saputo che la filiale, tramite i responsabili, si è scusata ed ha offerto alla donna una gift card per ulteriori acquisti nello store.

Cronaca. Invito-provocazione per il 25 aprile

Il Veneto riapra senza “se” e senza “ma”: il 25 aprile tutti a piazza San Marco. Questo il titolo dell’Appello al Popolo Veneto firmato da alcuni persone e associazioni, tra le quali l’Associazione Culturale Veneta e Patto per l’Autonomia. Nell’invito si legge: “scendiamo in piazza San Marco a Venezia al grido di libertà. Per rendere omaggio al Santo Patrono di Venezia, per chiamare alla rinascita il suo popolo, per chiedere libertà e lavoro”. Su tale argomento ha risposto questo pomeriggio il sindaco Luigi Brugnaro, sottolineando che questo incontro non potrà essere fatto, in particolare per le norme di sicurezza sanitaria che sono attualmente in vigore.

Cronaca. Multa per abbandono di immondizia a Mestre

Ieri mattina, gli ispettori ambientali di Veritas hanno colto in flagrante e multato un signore di Mogliano Veneto che a Mestre, in via Gatta (quindi fuori del territorio del suo Comune di residenza) aveva buttato 5 sacchi di rifiuti indifferenziati (carta, plastica, alluminio, vetro e secco) in una campana per la raccolta differenziata di carta e cartone e abbandonato 3 sacchi di erba e ramaglie fuori da un contenitore per la raccolta di questa tipologia di rifiuto. Nei confronti di questa persona è stata elevata una contravvenzione di 467 euro: 167 per abbandono rifiuti e non aver differenziato, 300 per l’aggravante di averlo fatto arrivando da fuori Comune.


Condividi sui social