redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Mestre, bus elettrico di linea va fuori strada e finisce contro la pensilina – TG Plus NEWS Venezia

303Views
Condividi sui social

CRONACA. Mestre, bus elettrico di linea va fuori strada e finisce contro la pensilina

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 17 gennaio, attorno alle 16, un autobus è uscito dalla sede stradale ed è andato a impattare contro la pensilina in via Cappuccina, di fronte alla scuola Giulio Cesare e poco lontano dalla stazione ferroviaria.  Fortunatamente non ci sarebbero stati feriti. Il mezzo in questione, un bus elettrico, è il medesimo modello che, lo scorso 3 ottobre, cadde giù dal cavalcavia di Mestre , nell’ incidente che provocò la morte di 21 persone. un altro incidente si verificò   il 14 ottobre, sempre a Mestre in via Carducci, dove l’autobus andò a schiantarsi contro un pilastro.

SANITA’. A Scuola di ecografia all’ospedale di Dolo

Primo giorno di Scuola d’ecografia per internisti, gastroenterologi, chirurghi, nefrologi, geriatri e medici di pronto soccorso arrivati oggi da tutta Italia all’ospedale di Dolo. I 18 allievi si aggiungeranno ai 250 ecografisti formati in tredici anni anni di corso di alta specializzazione offerto dall’Ulss 3 Serenissima. Un percorso che ha educato alla tecnica dell’ecografia anche pneumologi, fisiatri, anestesisti, medici di famiglia e medici del lavoro. Per la prima volta le lezioni si trasformano anche in insegnamento per specializzandi dell’Università di Padova: inserito nel programma formativo della Scuola di specializzazione in Medicina interna, quest’anno la Scuola di ecografia di Dolo ha riservato agli universitari otto banchi.

CRONACA. Valli, slitta la fine del cantiere dei lavori sul Ponte delle Trezze

Procedono i lavori per il consolidamento strutturale del ponte delle Trezze a Valli, affidati all’impresa Xodo. I lavori sono ad uno stato avanzato, ma purtroppo  – fa sapere l’Amministrazione comunale – il termine della consegna previsto in un primo tempo proprio in questi giorni subirà uno slittamento in conseguenza del fatto che in fase esecutiva sono emersi dei cedimenti sulle spalle del ponte non noti in fase progettuale. Infatti, una volta scoperta con mezzi meccanici è apparso chiaro che questa parte della struttura necessitava di interventi specifici. I tecnici stanno procedendo alla definizione degli interventi puntuali da mettere in atto, nel frattempo l’impresa continua l’attività di cantiere con altre lavorazioni previste dal progetto.

CRONACA. Chioggia, in arrivo il nuovo Comandante della Polizia Locale

Si sta svolgendo in questi giorni la fase di selezione di mobilità del Dirigente della Polizia Locale del Comune di Chioggia. Il dottor Michele Tiozzo Netti, infatti, attuale dirigente del Settore, è in fase di uscita per pensionamento. Dal 1 marzo 2024 non ricoprirà più l’incarico, dopo 21 anni di servizio nel Comune. Sono state 13 le richieste di partecipazione per l’assegnazione dell’incarico giunte da tutta Italia da parte di Dirigenti già in servizio in altri territori.


Condividi sui social