TG+TG+ Treviso

Muore d’infarto il montebellunese Billio, ex calciatore del Milan

131Views
Condividi sui social

CRONACA. Muore d’infarto il montebellunese Billio, ex calciatore del Milan

L’ex calciatore montebellunese Patrizio Billio, 48 anni, si è spento per un infarto mentre giocava a padel: per l’ex Milan, in carriera, un’importante esperienza con il Crystal Palace. Ex direttore tecnico dei rossoneri, laureato in Scienze Motorie con indirizzo Sports Management alla Cattolica di Milano, stava lavorando al prossimo Milan Summer Camp (con sede a Cortina d’Ampezzo) insieme a Pietro Vierchowod. Nella sua carriera aveva giocato con Ravenna, Verona, Casarano, Ternana, Monza e Ancona. Nel 1996 aveva fatto un’esperienza in Premier League vestendo la maglia del Crystal Palace. Era nato a Treviso, aveva giocato col Montebelluna, cresciuto nel settore giovanile rossonero dal 2011 era anche allenatore della Scuola Calcio Milan in Kuwait.

CRONACA. Scomparso il dottor Granieri, radiologo del Ca’ Foncello

Vasto cordoglio all’ospedale di Treviso e non solo per la scomparsa del dottor Giuseppe Francesco Granieri, radiologo del Cà Foncello, mancato venerdì scorso a 60 anni. La malattia, tornata dopo averla sconfitta anni fa, questa volta non gli ha lasciato scampo. Originario della Puglia, Granieri viveva a Treviso con la famiglia, era andato in pensione da poco. Granieri lascia la moglie Eleonora, i figli Chiara e Antonio, il fratello Francesco, la cognata, i nipoti, uniti ai parenti e amici. Si è tenuto oggi alle 15 il funerale nella chiesa di Cristo Re a Selvana.

SANITA’. Covid in Veneto, positivi di nuovo in aumento ma calano i ricoveri

Sono 959 i nuovi casi di Covid registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano il totale dei contagi a 2.672.676. Il bollettino regionale segnala 14 vittime, con il totale che sale a 16.536. Gli attuali positivi risultano in aumento (+113) e sono 16.769. Cala il dato ospedaliero, con 1.049 ricoveri in area medica (-7) mentre restano in 52 (-2) in terapia intensiva.

ATTUALITA’. San Valentino a Treviso, installazioni di maxi-cuori in giro per la città

Cinque cuori luminosi nelle piazze e in corrispondenza degli scorci più suggestivi della Città per festeggiare San Valentino (14 febbraio). È l’iniziativa approvata questa mattina dalla Giunta comunale e che vede la collaborazione di Veneto Imprese Unite per creare un contesto in grado di richiamare la “Marca Gioiosa et Amorosa”.
San Valentino a Treviso, installazioni di maxi-cuori in giro per la città – Notizie Plus

 


Condividi sui social