redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Portogruaro, il sindaco ritira le dimissioni – TG Plus NEWS Venezia

547Views
Condividi sui social

CRONACA. Portogruaro, il sindaco ritira le dimissioni

Il sindaco di Portogruaro Florio Favero fa dietrofront:  ha infatti ritirato le dimissioni annunciate  circa  venti giorni fa, a seguito della mancata approvazione in Consiglio comunale della delibera sugli equilibri di bilancio, e per dissapori all’interno della maggioranza. “Sussiste il permanere delle condizioni per procedere all’efficace ed efficiente amministrazione dell’Ente. Revoco le dimissioni presentate il 17 agosto” ha annunciato il primo cittadino medesimo.

CRONACA. Ok a lavori in zone pedonali del centro di Mestre

La Giunta comunale di Venezia ha dato il via a una delibera per il finanziamento di una serie di interventi di manutenzione straordinaria su alcune aree pedonali del centro di Mestre, per un importo totale di 200.000 euro. Gli interventi riguardano la sostituzione di lastre di pietra ammalorate e chiusini danneggiati negli ambiti di Piazza Ferretto, Piazzale Candiani, Via Antonio da Mestre e Via Einaudi secondo il censimento puntuale effettuato dal Servizio Manutenzione Viabilità Terraferma. La spesa necessaria per la realizzazione dell’opera è finanziata con avanzo da sanzioni del codice della strada. La gara di aggiudicazione dei lavori sarà nelle prossime settimane; l’inizio dei lavori è previsto entro la fine del 2022.

CRONACA. Fiera Franca di Chirignago: al via venerdì la 380esima edizione

Prenderà il via venerdì 9 settembre, in Piazza San Giorgio a Chirignago, la 380. storica Fiera Franca, dedicata quest’anno all’Arma dei Carabinieri: da oltre dieci anni infatti l’appuntamento viene dedicato a un’arma o un corpo. La manifestazione, che ha il Patrocinio del Comune di Venezia e fa parte del palinsesto de “Le Città in Festa”, si snoda tra mostre, sport, gastronomia, giochi, arte, musica, luna park e beneficenza. Quest’anno infatti parte del ricavato andrà ad una famiglia ucraina bisognosa che vive nel territorio. Tutti i dettagli nel nostro portale di informazione notizieplus.it.

CRONACA. Sant’Erasmo, oltre 360mila euro per il ripristino danni da acqua alta 2019

La Giunta comunale di Venezia, riunitasi nei giorni scorsi, ha licenziato il progetto definitivo che prevede il ripristino funzionale della darsena di via delle Motte e della chiavica numero 16, la ricostruzione di un pontile presso l’approdo ACTV della Torre Massimiliana, il rifacimento della pavimentazione della strada pubblica di accesso all’arenile di Sant’Erasmo ed altri interventi minori. L’intervento, di un importo complessivo di 366.000 euro, rientra nel piano emergenziale per il ripristino dei danni derivanti dall’acqua alta eccezionale del 2019 in prosecuzione ai primi interventi già completati. Ulteriori dettagli nel nostro sito notizieplus.it.


Condividi sui social