redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Rimpatriato in Gambia “il Mummia” – TG Plus NEWS Venezia

579Views
Condividi sui social

CRONACA. Rimpatriato in Gambia “il Mummia”

La Polizia di Stato di Venezia ha dato esecuzione al rimpatrio coattivo in Gambia di un uomo che negli anni era stato soprannominato dai cittadini di Venezia “il Mummia”. L’individuo si era reso responsabile di numerosi reati quali, ad esempio, spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale, molestie e danneggiamenti al punto da destare per lungo tempo grave allarme sociale in tutto il territorio veneziano.

CRONACA. Arrestata borseggiatrice pochi minuti dopo essere stata denunciata

Ha tentato il furto con la tecnica dello strappo nei confronti di una turista straniera, ma il marito della vittima se n’è accorto e ha bloccato la donna. I Carabinieri hanno scoperto che la stessa, una donna di nazionalità egiziana, era stata denunciata poco prima per un altro presunto tentativo di furto. La donna è stata arrestata e processata per direttissima. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura dell’obbligo di presentazione presso gli uffici dell’Arma due volte a settimana.

CRONACA. ACTV, si potrà pagare contactless

A bordo dei mezzi di trasporto ACTV si potranno pagare i titoli di viaggio tramite tecnologia contactless con carte bancarie.  E’ stato infatti presentato oggi l’accordo di collaborazione tra il Gruppo AVM e il raggruppamento temporaneo di imprese con la partecipazione di Visa per la realizzazione, nell’ambito della rete urbana ed extraurbana di trasporto pubblico locale dell’area centro meridionale della Città metropolitana di Venezia, del nuovo sistema integrato di pagamento con carte di debito e credito, comprese le prepagate e le carte bancomat. Tutti i dettagli nel nostro sito notizieplus.it.

CRONACA. A4, Zaia: “Prorogato lo stato di emergenza tra Quarto d’Altino e Trieste”

“Con un decreto firmato dal Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, è stato prorogato fino al 31 dicembre 2024 lo Stato di Emergenza determinatosi per il traffico e la mobilità sull’autostrada A4 nella tratta tra Quarto d’Altino e Trieste e nel raccordo autostradale Villesse-Gorizia”. Ne dà notizia il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia “E’ una buona notizia – commenta Zaia – che consente di continuare a fare tutto il possibile per risolvere problemi che, nel tratto che coinvolge il Veneto, sono quotidiani e spesso causa di gravi incidenti”.


Condividi sui social