redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Schianto all’alba in Feltrina, quattro feriti

520Views
Condividi sui social

CRONACA. Schianto all’alba in Feltrina, quattro feriti

Incidente tra due auto all’alba di questa mattina, domenica 17 luglio, lungo la via Feltrina a Castagnole di Paese. Lo schianto ha coinvolto due auto, di cui una è finita ruote all’aria. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco arrivati da Treviso che hanno messo in sicurezza i mezzi ed estratto un passeggero rimasto incastrato all’interno di un’auto, mentre gli altri tre se pur feriti sono riusciti ad uscire dall’abitacolo del loro veicolo autonomamente. Tutti i feriti sono stati soccorsi dal personale sanitario del Suem 11 e trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso per le cure del caso. Sul posto anche i carabinieri che hanno deviato il traffico ed eseguito i rilievi del sinistro.

CRONACA. Sorpassa tutti e passa col rosso sul Terraglio: fermato, era senza patente

Intervento provvidenziale questo fine settimana in via Terraglio di Preganziol da parte di una “gazzella” del Radiomobile dei Carabinieri di Treviso. I militari operanti in transito avevano notato un’autovettura Smart con a bordo due persone che dopo aver superato una lunga fila di autovetture ferme all’incrocio tra via Terraglio e via Franchetti del comune alle porte di Treviso, invadendo pericolosamente la corsia opposta, aveva superato l’intersezione semaforica col rosso proseguendo nella sua marcia ad alta velocità. Dopo un breve inseguimento l’autovettura veniva fermata e il conducente identificato dai militari dell’Arma in un 42enne originario del veneziano dimorante nella zona. L’uomo, alla guida con patente scaduta di validità, si rifiutava di sottoporsi ad accertamenti sull’eventuale assunzione di sostanze e veniva pertanto segnalato all’Autorità Giudiziaria. Per le infrazioni commesse, all’automobilista sono state inoltre comminate sanzioni per oltre 700 Euro, un anno di sospensione della patente di guida con decurtazione di 16 punti e, infine, il fermo amministrativo del veicolo. Nulla è stato rilevato a carico del passeggero del mezzo.

SANITA’. Il Veneto supera i 2 milioni i contagi dall’inizio della Pandemia

Sono oltre 2 milioni le persone in Veneto contagiate dal Covid dall’inizio della pandemia, nel febbraio 2019. Lo riferisce il bollettino odierno della Regione: il dato degli infetti totali è aggiornato a 2.004.691. Il numero dei nuovi positivi nelle ultime 24 ore è in calo, 6.423, contro gli 8.857 di ieri. Flette anche il dato degli attuali positivi, 106.972 (- 534). Peggiora invece la situazione clinica, che riporta vicino a quota mille i posti letto occupati negli ospedali da malati Covid. I ricoveri in area medica salgono a 950 (+21), quelli in terapia intensiva a 42 (-1). Quasi ferma l’attività vaccinale, con 620 somministrazioni effettuate nella giornata di ieri.

SPORT. Treviso Basket ha un nuovo play: Ike Iroegbu

Il nuovo playmaker della Nutribullet Treviso Basket  2022/23 è Ikenna “Ike” Iroegbu, statunitense di origini nigeriane, alto 188 cm, nato il 14 marzo 1995 a Sacramento, lo scorso anno in Israele all’Hapoel Galil Elyon, e stabilmente nel giro della Nazionale della Nigeria.
E’ un playmaker in crescita che sta aumentando ogni stagione il livello delle sue prestazioni: esperto, esplosivo, capace di alzare i ritmi e di giocare in velocità, ma anche solido in difesa e a rimbalzo, con visione di gioco e capacità di segnare sia in avvicinamento che da lontano grazie a un range di tiro davvero notevole.
Treviso Basket ha un nuovo play: Ike Iroegbu – Notizie Plus

Condividi sui social