redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Scontri prima di Venezia-Bologna, emessi 39 daspo – TG Plus NEWS Venezia

517Views
Condividi sui social

CRONACA. Scontri prima di Venezia-Bologna, emessi 39 daspo

Il Questore di Venezia ha emesso 39 daspo con i quali viene inibito l’accesso agli impianti in occasione di eventi sportivi a carico di 19 tifosi veneziani e 20 simpatizzanti del Bologna. L’attività è scaturita dalla partita di calcio, valevole per la serie A, disputata tra le squadre di Venezia e Bologna lo scorso 8 maggio quando, circa un’ora prima dell’inizio della sfida calcistica, una trentina di supporters lagunari ed altrettanti ultras felsinei si sono fronteggiati nel territorio lagunare tra Campo della Tana e Rio dell’Arsenale. In quella occasione, il pronto intervento delle forze dell’ordine ha bloccato gli scontri evitando il precipitare delle conseguenze fisiche per i partecipanti.  L’attento esame delle riprese della Polizia Scientifica, dell’impianto di videosorveglianza cittadino e dai canali social, ha permesso di individuare con certezza le persone che hanno dato vita alla rissa in piena città.

CRONACA. Emergenza COVID-19, 2.417 nuovi casi nel veneziano

Emergenza COVID-19. Il bollettino di Azienda Zero di oggi, martedì 12 luglio (dato riferito alle 8), evidenzia 13.975 nuovi casi di contagio in Veneto,  di cui 2.417 nella provincia di Venezia. Il numero degli attualmente positivi ha toccato quota 101.060, dei quali 16.289 nel veneziano. Complessivamente, dall’inizio dell’emergenza pandemia sono stati registrati 1.958.737 casi di contagio nel territorio regionale, nel veneziano 328.061. Circa la situazione dei ricoveri: sono attualmente 681 i pazienti positivi al COVID in cura negli ospedali veneti, 35 sono quelli ricoverati nelle terapie intensive.

CRONACA. Iniziati i lavori di messa in sicurezza del parcheggio esterno di Forte Marghera

Sono iniziati in questi giorni gli interventi, per un valore di circa 1 milione di euro, per la messa in sicurezza di quasi 140 posti auto nel parcheggio a prato presente lungo via Forte Marghera, nella parte del parcheggio più esterna, quella adiacente ai capannoni di via Forte Marghera. Con questo intervento il numero totale dei posti disponibili supererà le 200 unità, contando quelli già risistemati l’anno scorso in prossimità del ponte di ingresso al Forte. Durante l’esecuzione dei lavori particolare attenzione sarà posta per garantire la funzionalità del parcheggio. Si prevede che i lavori finiranno entro la fine del 2022. La Direzione lavori ha programmato un avanzamento dei lavori per fasi graduali in modo tale da permettere che le attività del Forte possano procedere regolarmente.

CRONACA. Presentata “Botteghe in Campo”, l’iniziativa di Ascom per supportare i negozi di vicinato

Un’iniziativa per fidelizzare e ringraziare i clienti, con omaggi utili alla spesa di tutti i giorni all’insegna della sostenibilità ambientale: carrelli e borse di tela riutilizzabili. E’ stata presentata questa mattina nella sala del Consiglio comunale di Ca’ Farsetti l’iniziativa ‘Botteghe in Campo!’ promossa da Confcommercio Ascom Venezia, con il sostegno della Camera di Commercio Venezia Rovigo. L’iniziativa, a cui hanno aderito una quarantina di negozi di prossimità, (tra alimentari, cartolerie, librerie, giocattoli, ferramenta, abbigliamento, oggettistica per la casa, ottici, mercerie), ha visto anche l’organizzazione di momenti di formazione oltre che la distribuzione di borse e carrelli che verranno regalati ai clienti più affezionati.


Condividi sui social