redazione@tgplus.it
TG+ Sapori

SPECIALE VINI – Vitigni resistenti o PIWI, il futuro della viticoltura senza chimica – TG Plus FOOD & BEVERAGE

1.1KViews
Condividi sui social

In Trentino l’esperienza della cantina Poser e Sandri

Vini da vitigni resistenti o vini da vitigni PIWI, acronimo di PilzWiderstandsfähige, che in tedesco significa proprio “resistenti agli attacchi dei funghi”. Impariamo oggi a conoscere  le produzione enologiche da quei vigneti di nuove varietà ibride, che si dimostrano resistenti alle crittogame, le malattie fungine , eliminando così erbicidi e pesticidi.

Cristian Maitan, sommelier dell’AIS, per illustrare vini da uve di vigneti coltivati con il metodo PIWI  ci guida nella degustazione dello “Zero Infinito” Metodo Ancestrale BIO di Pojer e Sandri, azienda del Trentino. Vino bianco frizzante con il fondo, dal colore giallo paglierino, che già nel nome in etichetta dichiara la totale assenza di chimica, in campagna e in cantina. Perciò Zero Infinito.


Condividi sui social