redazione@tgplus.it
TG+

Terrore in erboristeria a Volpago – TG Plus NEWS

1.37KViews
Condividi sui social

Notizie 30 ottobre – edizione pomeriggio

 

Cronaca. Terrore in erboristeria a Volpago

Lunghissimi attimi di terrore, ieri nell’ erboristeria di Volpago del Montello. Un uomo infatti si è presentato armato di una scacciacani a salve, ed ha chiesto alla cassiera di consegnare i soldi. Ma la donna, con grande sangue freddo, è riuscita a capire che la pistola non era una vera arma da fuoco, rifiutandosi di ottemperare agli ordini del rapinatore, cosa che dopo qualche minuto ha indotto quest’ultimo a scappare, nell’angoscia generale dei clienti presenti in quel momento. I carabinieri si sono prontamente messi sulle traccia dell’uomo, che hanno individuato e arrestato nel giro di poco: si tratta di un 18enne residente in zona, già noto alle forze dell’ordine.

Cronaca. Tir si “autoincidenta”, Pontebbana in tilt

L’autista del tir frena per bloccarsi al semaforo, ma il carico presente sul rimorchio finisce in avanti sbattendo contro la cabina. È accaduto ieri sera lungo la Pontebbana, in centro a Villorba. Il camionista fortunatamente non è rimasto ferito, anche se l’incidente ha provocato notevoli conseguenze alla circolazione stradale.

Cronaca. Sparito dalla Marca, arrestato negli USA

Vicenda dai contorni ancora confusi, quella che riguarda Marino Marcon, 68enne di San Fior, scomparso dal Trevigiano undici giorni fa. L’uomo risultava irreperibile dallo scorso 19 ottobre salvo ricomparire a Fulton, Georgia, in stato d’arresto. Marcon è infatti accusato di disturbo della quiete pubblica, percosse e danneggiamento alla proprietà privata. Le autorità statunitensi hanno comunicato l’avvenuto fermo al Viminale.

Cultura. Domani il Bailo diventa letterario

Si terrà domani, giovedì 31 ottobre dalle ore 9.00al Museo Civico Luigi Bailo di Treviso, l’evento promosso dall’Associazione “LEGGERE INSIEME ad ALTA VOCE”, in collaborazione con il Soroptimist Club di Treviso e con il patrocinio del Comune, nell’ambito di “Treviso Città che legge”: oltre 120 studenti degli Istituti Riccati e Palladio incontreranno lo scrittore cadorino Francesco Vidotto, autore dell’ultimo romanzo “Meraviglia”, una sorta di libro ponte fra generazioni. Un evento, aperto poi a tutta la cittadinanza dalle ore 15.00, che intende favorire la riflessione su situazioni condivisibili dai ragazzi, offrendo un’occasione preziosa di confronto e approfondimento sugli interessi e i bisogni degli adolescenti di oggi.


Condividi sui social