redazione@tgplus.it
TG+ Sport

TG Plus Sport 15 maggio

1000Views
Condividi sui social

La lunga rincorsa al Giro d’Italia U23 per le formazioni italiane è conclusa. Acquisiti gli ultimi risultati di ieri, la graduatoria di qualificazione si può considerare conclusa: 15 i team ammessi con poche sorprese rispetto a quanto si è visto in questi primi mesi di gare sul territorio nazionale: tra queste spicca l’Uc Porto S. Elpidio che è riuscito nell’impresa di staccare il biglietto per la corsa rosa mentre a farne le spese sono state il Team Vejus e l’Aran Cucine (presenti lo scorso anno al Giro U23) oltre che alcuni team ben attrezzati come il Team Beltrami, la NamedSport e la Work Service Coppi Gazzera. IN ATTESA DEI 15 TEAM STRANIERI – Tra i team italiani qualificati figurerà anche la Dimension Data, formazione continental di matrice sudafricana, registrata però alla FCI con sede in Italia mentre a queste 15 formazioni si aggiungeranno le 15 compagini straniere selezionate dagli organizzatori.1° Colpack, 2° Petroli Firenze Hopplà Maserati 3° Zalf Euromobil Désirée Fior 4° Delio Gallina Colosio Eurofeed 5° Cycling Team Friuli 6° General Store bottoli 7° Mastromarco Sensi Fc Nibali 8° Biesse Carrera Gavardo 9° Dimension Data 10° Gs Maltinti Lampadari 11° Viris Vigevano 12° Palazzago 13° Iseo Serrature Rime Carnovali 14° Ciclistica Malmantile 15° Uc Porto S. Elpidio, le straniere EQUIPO LIZARTE – Navarra/Spagna HAGENS BERMAN AXEON CYCLING TEAM – Usa IAM CYCLING SA – Svizzera LOTTO SOUDAL U23 – Belgio MITCHELTON BIKE EXCHANGE – Cina NAZIONALE COLOMBIA – Colombia NAZIONALE RUSSA – Russia POLARTEC – KOMETA CYCLING TEAM – Spagna
SEG RACING ACADEMY – Olanda TEAM ASTANA CITY – Kazakistan TEAM WIGGINS – Inghilterra
TIROL CYCLING TEAM – Austria UC MONACO – Principato di Monaco VENDÉE U Pays de la Loire – Francia ZAPPI RACING TEAM – Inghilterra

 


Condividi sui social