redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Umana Reyer Venezia vince contro Happy Casa Brindisi, De Raffaele: “Non abbiamo mai mollato” – TG Plus NEWS Venezia

667Views
Condividi sui social

SPORT. Umana Reyer Venezia vince contro Happy Casa Brindisi, De Raffaele: “Non abbiamo mai mollato”

L’Umana Reyer Venezia, dopo un overtime, riesce a battere anche l’Happy Casa Brindisi, nel recupero del 16° turno: 80-78 il finale di un incontro disputato davanti a più di 3200 presenti al Palasport. Con questo la squadra orogranata vince la sesta partita consecutiva, la quarta in campionato. questa l’analisi di coach Walter De Raffaele: “Una vittoria credo meritata, durissima. Ci siamo presentati in condizioni difficili. Una vittoria un po’ amara perché si è fatto male Theodore. Ma la squadra è stata clamorosamente sul pezzo, col sacrificio incredibile di tutti, con la capacità di non mollare mai e di ribellarci sempre”.

CRONACA. COVID, 1.184 nuovi casi nel veneziano

Emergenza COVID-19. Il bollettino di Azienda Zero di oggi, giovedì 14 aprile, dato riferito alle ore 8, registra rispetto alle ore 8 di ieri, 6.861 nuovi casi di positività nella Regione Veneto, di cui 1.184 in provincia di Venezia. In Regione il numero degli attualmente positivi è a quota 78.515, dei quali 13.350 nel veneziano. Complessivamente, dall’inizio della pandemia sono stati registrati 1.578.957 contagi nel territorio regionale, 261.619 nella provincia veneziana. Situazione ricoveri: sono attualmente 617 i pazienti positivi al COVID in cura negli ospedali veneti, nelle aree non critiche, 23 nelle terapie intensive.

CRONACA. Campagna vaccinale anti-COVID, 1.947.009 dosi nel veneziano

Stando agli ultimi dati, relativi alle 23.59 del 13 aprile, in Veneto sono state somministrate un totale di 10.985.549 dosi di vaccino. Nella giornata di ieri sono state vaccinate 1.307 persone. Inoltre, 3.338.134 persone hanno ricevuto finora la terza dose. Guardando alle singole aziende sanitarie del territorio veneziano, nell’Ulss 3 Serenissima sono state finora somministrate 1.429.976 dosi, nell’Ulss 4 Veneto Orientale le dosi ammontano a 517.033.

CRONACA. Jesolo, dal 1° luglio due nuovi punti di informazione turistica

Per prepararsi a una stagione estiva che promette i grandi numeri precedenti al 2020, con turisti dall’Italia e dall’estero, la Città di Jesolo ha deciso di implementare uno dei suoi servizi di accoglienza più importanti: a partire dal 1° luglio, alla centralissima sede dell’Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica, in piazza Brescia, si aggiungeranno, infatti, due nuovi punti informativi, dislocati nelle zone ovest e est del Lido. In piazza Aurora e piazza Milano saranno collocate due casette in legno bianco, decorate da una vivace grafica di Jesolo.it – My point. Qui i turisti potranno ricevere assistenza e informazioni, scoprire le escursioni da fare sul territorio e trovare un ricordo da portare a casa, scegliendo tra prodotti tipici e gadget di Jesolo. L’apertura è prevista nella fascia serale, quella più animata delle estati jesolane: dalle 20.00 alle 23.00 saranno attivi i due Info point più piccoli, mentre la sede di piazza Brescia resterà aperta in maniera continuata dalle 8.30 alle 20.00.


Condividi sui social