redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Vaiolo delle scimmie, primo caso nel Veneto Orientale – TG Plus NEWS Venezia

626Views
Condividi sui social

SANITA’. Vaiolo delle scimmie, primo caso nel Veneto Orientale

In questi giorni è stato diagnosticato il primo caso di vaiolo delle scimmie nel Veneto Orientale. Il contagio riguarda un operatore sanitario dell’Ulss 4 che, al rientro dalle ferie, aveva manifestato una lieve sintomatologia. Un test successivo ha quindi confermato il contagio. Il Dipartimento di Prevenzione ha rintracciato e contattato una quarantina di persone che sono venute a contatto con l’operatore, le quali stanno tutte bene. In via precauzionale è stato tuttavia deciso che verranno monitorate nei prossimi 20 giorni per rilevare eventuali comparse di sintomi derivati dal contagio anche se tale possibilità è ridotta ai minimi termini.

CRONACA. Redentore, ordinanza anti-alcol e bottiglie di vetro

Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha firmato l’ordinanza con cui si adottano misure di prevenzione ed eliminazione di pericoli per l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana in occasione della tradizionale “Festa del Redentore”. Il provvedimento, con disposizioni che riguardano, tra le altre cose, il divieto di vendita e somministrazione per asporto,  in tutto il centro storico di Venezia (Giudecca compresa), di alcolici in bottiglia o altri contenitori di vetro, con divieto anche per il “trasporto non giustificato” di bevande in bottiglia, sarà in vigore dalle 19 di sabato 16 luglio fino alle 3 di domenica 17. Il documento integrale è disponibile online sul sito Internet del Comune di Venezia.

CRONACA. 2,7 milioni di euro per sistemare Piazza San Marco

La Giunta comunale di Venezia ha approvato una delibera che riguarda il progetto definitivo per il ripristino dei danni derivanti dall’acqua alta eccezionale del 2019, in prosecuzione agli interventi già completati e che andranno ad interessare, la messa in sicurezza di alcuni ambiti della pavimentazione di Piazza San Marco. Nello specifico si prevede una serie di interventi di restauro e consolidamento delle porzioni di pavimentazioni della Piazza e della Piazzetta San Marco a completare un’altra serie di lavori analoghi programmati dal Provveditorato Interregionale Opere Pubbliche. Un intervento che avrà una durata complessiva di 19 mesi finanziato con uno stanziamento di 2,7 milioni di euro di contributi statali e che verrà realizzato in modo tale da ridurre al minimo l’impatto sulla piazza e sui plateatici. Ulteriori dettagli nel nostro portale di informazione notizieplus.it.

CRONACA. Emergenza COVID-19, 1.784 nuovi casi nel veneziano

Emergenza COVID-19. Il bollettino di Azienda Zero di oggi, giovedì 14 luglio (dato riferito alle 8), evidenzia 10.525 nuovi casi di contagio in Veneto,  di cui 1.784 nella provincia di Venezia. Il numero degli attualmente positivi ha toccato quota 106.846, dei quali 17.022 nel veneziano. Complessivamente, dall’inizio dell’emergenza pandemia sono stati registrati 1.980.147 casi di contagio nel territorio regionale, nel veneziano 331.817. Circa la situazione dei ricoveri: sono attualmente 706 i pazienti positivi al COVID in cura negli ospedali veneti, 29 sono quelli ricoverati nelle terapie intensive.


Condividi sui social