redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Zaia “Non c’è rischio zona gialla” – TG Plus NEWS Treviso

1.58KViews
Condividi sui social

SANITA’. Zaia “Non c’è rischio zona gialla”

“Noi non abbiamo parametri da zona gialla. Al momento non avverto il rischio, il parametro è l’ospedalizzazione e noi siamo a zero”. Lo ha detto ai giornalisti il presidente del Veneto Luca Zaia. “Va incentivata la campagna dei tamponi – ha aggiunto – ma va anche ritarato il parametro dell’incidenza. Non si può invitare a ‘correre’ sui tamponi, e poi multare per eccesso di velocità”.  Sull’uso del Green pass per accedere a cinema e ristoranti, come deciso in Francia, Zaia ha sostenuto che “devono essere iniziative valutate con serietà e soprattutto coordinate”.

CRONACA. San Giacomo, investita da un camion: è grave

Una donna è stata investita da un camion che trasportava ghiaia questa mattina a San Giacomo di Veglia, alle porte di Vittorio Veneto. È accaduto poco prima delle 11 in via del Campardo, davanti alla cantina sociale. La donna, A.U., 74 anni, era in bicicletta. Ed è stata subito soccorsa dai sanitari del Suem 118, su chiamata dello stesso camionista, 43 anni di Vittorio. È stata dunque ricoverata d’urgenza con l’elisoccorso, nel frattempo atterrato poco distante, all’ospedale di Treviso. Sul posto anche un’ambulanza con auto medica.  La malcapitata sarebbe in condizioni gravi.

AMBIENTE. Vespa samurai per scongiggere cimice asiatica

La vespa Samurai faccia il proprio lavoro per sconfiggere la cimice asiatica. Coldiretti Treviso plaude l’approvazione  da parte della Direzione Generale per il Patrimonio Naturalistico del Ministero della Transizione ecologica al nuovo Programma 2021 di “Controllo Biologico della Cimice asiatica mediante la liberazione del suo antagonista, la piccola vespa samurai, nome scientifico Trissolcus japonicus”, preparato e redatto dal Crea Difesa e Certificazione, in qualità di Istituto Nazionale di Riferimento per la Protezione delle Piante. Leggi su N+

EVENTI. A Treviso le bobine di Cinecittà

Sono arrivate a Treviso, direttamente da Cinecittà, le bobine per le proiezioni speciali con macchina a carboni Victoria del 1959. La prima proiezione è in programma giovedì sera con il Film “Guardie e Ladri” all’Arena Aurora della Chiesa Votiva. Il 5 agosto sarà la volta de “Il Buono, il Brutto e il Cattivo” in Piazza dei Signori e il 26 agosto di “Balla coi Lupi” al Chiostro di Santa Margherita, al nuovo Museo Collezione Salce, in omaggio al cartellonista trevigiano Renato Casaro!

Condividi sui social