redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Domani torna l’allerta “verde”, gli Euro 5 Diesel tornano a circolare

197Views
Condividi sui social

AMBIENTE. Domani torna l’allerta “verde”, gli Euro 5 possono circolare

Domani, giovedì 22 febbraio, il livello di allerta previsto dalle misure di contenimento delle polveri sottili tornerà “verde”, visto il sopraggiungere di condizioni atmosferiche dispersive. Il divieto di circolazione veicolare sarà dunque limitato – dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi infrasettimanali – dalle 8.30 alle 18.30, agli autoveicoli a benzina EURO 0 e EURO 1, ai veicoli diesel EURO 0, EURO 1, EURO 2, EURO 3 ed EURO 4, ai veicoli commerciali diesel EURO 0, EURO 1, EURO 2, EURO 3, EURO 4 e ai ciclomotori e motoveicoli EURO 0.

CRONACA. Ubriaco semina il caos al bar aggredendo e minacciando i carabinieri

MONTEBELLUNA – Urla, sedie del bar lanciate in aria e spintoni ai carabinieri. E’ successo nel pomeriggio di ieri, 20 febbraio, in un locale di viale della Vittoria, in centro a Montebelluna. L’uomo, 37 anni residente in città, visibilmente ubriaco ha creato disturbo rendendo necessario l’intervento dei carabinieri della locale stazione. All’arrivo dei militari dell’Arma, il 37enne li ha spintonati e minacciati verbalmente. L’uomo, arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e denunciato per ubriachezza, è stato processato per direttissima questa mattina e condannato a 4mesi, con pena sospesa, e multa.

CRONACA. Due ragazze fermate con droga e un coltello in auto

Fermate dai carabinieri durante un controllo in auto avevano droga e un coltello. E’ successo domenica sera, 18 febbraio, a Colle Umberto. I carabinieri hanno fermato un’Alfa Romeo Mito con a bordo due ragazze una 24enne alla guida e una 22enne, entrambe del vittoriese. I militari dell’arma, probabilmente insospettiti da qualche atteggiamento delle giovani, hanno controllato il marsupio della passeggera trovando nascosto al suo interno un coltello a serramanico lungo 15 centimetri, mentre nel portaoggetti dell’auto hanno trovato un grammo di stupefacente del tipo MDMA. La conducente 24enne è stata segnalata alla Prefettura, mentre la passeggera denunciata per porto abusivo di oggetti atti a offendere. La droga e il coltello sono stati squadrati.

ATTUALITA’. Vicinanze: scuola e territorio per costruire il futuro di Treviso

È stato presentato questa mattina in Sala Verde dalla cooperativa sociale La Esse il progetto “Vicinanze – Scuola e territorio per costruire il futuro”, selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile rivolto ai minori, agli insegnanti e alle famiglie dei cinque Istituti Comprensivi della Città di Treviso. L’impresa sociale ha selezionato 23 progetti in tutta Italia a fronte di oltre 137 proposte ricevute, premiando le idee progettuali più innovative e in grado di garantire un alto impatto sociale. Il progetto “Vicinanze”, che vede come capofila la cooperativa La Esse, è l’unico selezionato in Veneto e conta ben 23 partner tra istituzioni, scuole e associazioni. Obiettivo del progetto è quello di valorizzare le eccellenze didattiche innovative con una serie di attività ed eventi che coinvolgano il mondo scolastico di tutti gli Istituti Comprensivi di Treviso.
Vicinanze: scuola e territorio per costruire il futuro di Treviso – Notizie Plus


Condividi sui social