redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Guasto a un tubo dell’acquedotto, senz’acqua vaste zone a San Dona’, Ceggia, Noventa- TG Plus NEWS Venezia

670Views
Condividi sui social

CRONACA. Guasto a un tubo dell’acquedotto, senz’acqua vaste zone a San Dona’, Ceggia, Noventa

Ieri sera si è verificato un grosso guasto a un tubo dell’acquedotto in uscita dal potabilizzatore di Calnova a Motta di Livenza, che ha causato forti abbassamenti di pressione idrica e zone senz’acqua a Mussetta di San Donà di Piave, Noventa di Piave e Ceggia. Le squadre di Veritas hanno lavorato a lungo per cercare il punto della rottura e ripararlo, ma tutto è stato reso più difficile dal buio, finché il danneggiamento è stato individuato nella zona industriale di Noventa. Quindi i tecnici sono rimasti all’opera in modo da ridurre i disguidi il più possibile. E sono state numerose le chiamate al centralino per segnalare cali di pressione e assenza di fornitura idrica nei territori interessati dalla rottura nel Veneto orientale.

CRONACA. I “furbetti della spesa” che portano via il cibo all’ipermercato solidale

Al centro di solidarietà “Papa Francesco” di Mestre c’è anche chi si presenta pur non versando in condizioni di bisogno, eppure fa la spesa di generi alimentari per pochi euro, togliendo la possibilità a chi veramente ne ha necessità. Sono i “furbetti della spesa”, ma sta arrivando il giro di vite da parte dell’associazione “Il Prossimo”, che gestisce l’ipermercato solidale per conto della Fondazione Carpinetum. Tra le contromisure, una tessera con autocertificazione firmata in cui si “garantisce2 il proprio stato di bisogno.

ATTUALITA’. In arrivo nuovi campi da calcio a 5 e paddle

La Giunta comunale di Venezia ha approvato due delibere con le quali si procederà alla stipula di altrettante convenzioni che consentono a due centri sportivi del territorio di adeguare i propri impianti allo sport del momento. Nello specifico, con la prima delibera si intende concedere alla società Green Garden che gestisce il centro sportivo “Green Garden” ad Asseggiano la possibilità di modificare l’impianto sportivo andando a ricavare tre campi da paddle coperti da una tettoia di dimensioni tali da coprirli tutti. Con la seconda delibera, invece, si darà via libera alla società Internos che gestisce il centro sportivo “La Grotta” a Zelarino di modificare l’impianto sportivo andando a convertire due campi da tennis esistenti in tre campi da paddle coperti da una tettoia e prevedendo la costruzione di uno ulteriore scoperto in posizione adiacente. La convenzione stabilisce anche che le società si impegnino a mettere a disposizione del Comune di Venezia l’uso di un campo per il gioco del “calcio a 5” e uno da paddle, il martedì e giovedì dalle ore 9 alle 11 e dalle 16 alle 18 per consentire anche a cittadini non soci della struttura di usufruirne a tariffazione comunale.

ATTUALITA’. Venerdì 24 settembre al “Manin” della Gazzera “Cantieri aperti – open day delle associazioni”

Venerdì 24 settembre, dalle ore 16, si svolgerà l’apertura straordinaria del centro civico “D. Manin” alla Gazzera per l’open day delle associazioni. L’iniziativa, organizzata dagli operatori dell’Agenzia Coesione Sociale 2 Marghera-Chirignago-Zelarino, vedrà coinvolte le associazioni che hanno sede in Rio Cimetto 32. La manifestazione è stata ideata per promuovere e presentare la programmazione delle iniziative da ottobre 2021 a giugno 2022, con un piccolo assaggio di attività quali performance musicali e canore, mostre di acquerello, laboratori di patchwork, balli di gruppo e danze popolari, mini lezioni di pilates, yoga e karate.


Condividi sui social