redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Inflazione e tagli, indetto sciopero generale nella Marca

485Views
Condividi sui social

CRONACA. Inflazione e tagli, indetto sciopero generale nella Marca

Sciopero generale e quattro ore di stop a inizio turno di lavoro, mercoledì 14 dicembre. Anche la Cgil di Treviso aderisce alla mobilitazione nazionale e allo scoperto regionale per richiamare l’attenzione del Parlamento e protestare contro una legge di bilancio sbagliata e iniqua approvata dal Consiglio dei Ministri senza nessun confronto con i sindacati. Secondo il sindacato la manovra di bilancio non dà nessuna risposta all’emergenza salariale.  Mercoledì ci saranno presidi di fronte alla Berco di Castelfranco, alla Smurfit Kappa di Conegliano, alla Electrolux di Susegana, alla Previmedical di Preganziol e, dalle ore 9 alle 11, un sit in di fronte all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso.

CRONACA. Incidente tra plurimo lungo la regionale a Castelfranco

Incidente tra più mezzi nel pomeriggio di oggi, venerdì, a Castelfranco. Per cause al vaglio degli inquirenti lungo la regionale 53 sono rimasti coinvolti tre mezzi, tra cui due auto e un Tir. Immediata la chiamata alle forze dell’ordine e al 118. Disagi alla viabilità.

ATTUALITA’. Un coneglianese vince a Longarone il premio per il miglior gelato

Sergio Del Favero produce il miglior gelato al gusto malaga. Il gelataio coneglianese, titolare del laboratorio “Pausa Gelato” di Arcade, è stato premiato durante la Mostra internazionale del Gelato Artigianale di Longarone. Del Favero ha ottenuto il secondo posto assoluto nella competizione internazionale Coppa d’oro, l’oscar mondiale del gelato internazionale. La giuria della Mig ha valutato ancora una volta il gusto, la tecnica di lavorazione, la consistenza, l’aspetto e la presentazione delle varie proposte in concorso. Nel 2015 la gelateria aveva già vinto questa competizione grazie al suo gelato alla ricotta.

ATTUALITA’. Matteo Zoppas nel CdA di Ice, Zaia “trampolino di lancio per la ripresa”

“Voglio fare i miei complimenti a Matteo Zoppas, per la nomina nel consiglio d’amministrazione dell’Agenzia Ice. A lui, che rappresenta una famiglia che ha scritto importanti pagine di storia dell’imprenditoria “made in Veneto”, vanno i miei più cari auguri di buon lavoro”. Con queste parole il Presidente della Giunta regionale del Veneto, Luca Zaia, ha commentato la nomina di Matteo Zoppas all’interno del cda dell’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. “Sono certo che la visione internazionale e l’intuizione di un industriale della caratura di Matteo sapranno essere trampolino di lancio per la ripresa economica – prosegue il Governatore -. La sua competenza e la sua capacità relazionale saranno elementi chiave per arricchire la rete di relazioni con i mercati esteri, indispensabili per far crescere l’economia italiana e quella del Nord Est.”

 


Condividi sui social