redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Oggi è la Giornata Nazionale per le vittime del COVID: il messaggio di Zaia – TG Plus NEWS Venezia

407Views
Condividi sui social

CRONACA. Oggi è la Giornata Nazionale per le vittime del COVID: il messaggio di Zaia

Bandiere a mezz’asta nei Palazzi della Regione. “La memoria va a tutte le vittime del Covid, che devono essere ricordate: sono 7 milioni nel Mondo dall’inizio della pandemia, 188 mila in Italia, oltre 16.692 nella nostra regione”. Dice il Presidente Luca Zaia. “Non dobbiamo ancora abbassare la guardia – aggiunge Zaia – ed essere pronti a ogni evenienza, tanto che come Regione abbiamo aggiornato da poco per la terza volta il nostro Piano Pandemico. Oggi la vita è di fatto ripresa, è tornato il turismo, l’economia pur con fatica si sta rilanciando, si sono riallacciate le relazioni sociali. Ma guai a noi se non mantenessimo il coraggio e la forza del ricordo e non mandassimo un affettuoso abbraccio alle famiglie di tutti i caduti, che non poterono nemmeno dare l’ultimo saluto ai propri cari. Il Covid ci ha provato profondamente e oggi la vita si declina in ‘prima’ e ‘dopo’ il Covid”.

CRONACA. Provocano un incendio in un parco a Pianiga: denunciati quattro minorenni

Avevano dato fuoco, in un parco pubblico a Pianiga, ad alcuni libri contenuti in un vecchio frigorifero messo a disposizione della comunità quale piccola biblioteca. I fatti risalgono allo scorso 14 gennaio, quando i Carabinieri, dopo aver estinto le fiamme, hanno avviato le indagini per risalire agli autori del rogo. Si tratterebbe di quattro minorenni, tre diciasettenni e un sedicenne, originari della zona. La situazione dei ragazzi, in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria, viene seguita dai Militari dell’Arma e dai servizi sociali del Comune di Dolo. 

ECONOMIA. CGIA Mestre: “Abbiamo finalmente cancellato l’evasione fiscale?”

Abbiamo finalmente cancellato l’evasione fiscale? Certamente no, sebbene abbiamo imboccato la strada giusta per la sua progressiva riduzione.  La domanda-provocazione l’ha lanciata l’Ufficio studi della CGIA che, sulla base dei dati presentati nelle settimane scorse dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) e dall’Agenzia delle Entrate, ha ricordato che l’anno scorso l’erario ha incassato, rispetto al 2021, 68,9 miliardi in più di entrate tributarie e contributive, ha recuperato 20,2 miliardi di evasione e ha “bloccato” 9,5 miliardi di frodi. Questo maggior gettito, pertanto, ammonta complessivamente a 98,6 miliardi di euro. Un importo che ha una dimensione leggermente inferiore alla stima dell’evasione fiscale e contributiva presente in Italia che, secondo le stime, ammonterebbe attorno ai 100 miliardi di euro.

CULTURA. Più di 100mila visitatori alla Mostra di Tutankhamon

In poco più di quattro mesi e mezzo sono stati staccati oltre 100.000 ingressi alla biglietteria della mostra “Tutankhamon: 100 anni di misteri” allestita nel polo espositivo di Palazzo Zaguri, tanto da generare un nuovo indotto turistico a beneficio dei pubblici esercizi e della ricettività del sestiere di San Marco. L’Amministratore Delegato di Italmostre.com, Mauro Rigoni, afferma: “Puntiamo alla proroga della mostra per l’estate 2023, forti dei numeri da record che stiamo registrando al polo espositivo di Palazzo Zaguri, paragonabili a eventi delle metropoli europee”.


Condividi sui social