redazione@tgplus.it
TG+ Sapori

SPECIALE CUCINA – Olio, d’oliva o di semi, un mito della nostra tavola – TG Plus FOOD & BEVERAGE

1.1KViews
Condividi sui social

Un fondamento della dieta mediterranea

Olio: che sia d’oliva o di semi, è il grasso vegetale più utilizzato nella cucina italiana.  Di oli ce ne sono di molti tipi: oliva,  colza, mais, di semi di cotone, vinacciolo (uva), nocciole, arachide, cartamo (la pianta dello zafferanone), sesamo, soia girasole, noci .   L’olio, insieme al pane e al vino, da tempi ancestrali fa parte della cultura mediterranea e ne ha segnato la storia, il mito, le religioni.

La coltivazione della pianta dell’ulivo è comune a tante civiltà.. La si trova tra gli antichi greci, come presso i latini, i romani, gli etruschi e sull’altra sponda del Mediterraneo anche nella storia del popolo ebreo, che lo hanno eletto come condimento unico dato il divieto di usare grassi suini. Gli oli alimentari donano varietà, ricchezza e morbidezza ai cibi.  Ecco una breve guida sull’utilizzo dell’olio in cucina.

 


Condividi sui social