redazione@tgplus.it
TG+ Eventi

Speciale GF Pinarello: Ivano Corbanese – TG Plus EVENTI

874Views
Condividi sui social

La Gf Pinarello torna all’antico. Al via domenica 30 giugno

 

Al via l’edizione numero 23. Si corre il 30 giugno. E Cambia la GF Pinarello, la classica dell’estate nata per riunire tutti gli appassionati delle Gran Fondo e soprattutto quelli legati al marchio Pinarello. Si ritorna all’antico, con lo sconfinamento nel bellunese.

La Gf Pinarello avrà anche un momento dedicato all’attività giovanile, con dimostrazione di corridori delle categorie promozionali, dei giovanissimi ed esordienti. Ce lo spiega Ivano Corbanese, vice presidente regionale FCI.

La Gf Pinarello, poi cresciuta nel ricordo di Giovanni Pinarello e successivamente di Andrea Pinarello. La Granfondo Pinarello, numero 23, cambia ancora. Partiamo dalla data, anticipata al 30 Giugno 2019, due settimane dopo la Sportful Dolomiti Race, ed una settimana prima della Maratona Dles Dolomites, collocata quindi nel momento perfetto della stagione. Il medio e il lungo come sempre dei percorsi da scegliere, il Percorso Medio di 115km, con 4 GPM:

GPM Santa Maria della Vittoria, poi la Presa X del Montello, detta anche “Salita dei Mondiali” del campionato del mondo 1985 vinto dall’olandese Joop Zoetemelk, GPM Arfanta, GPM Muro di Ca’ Del Poggio , GPM Colle della Tombola. E il lungo di 175Km con i Gpm di Santa Maria della Vittoria, e la Presa X del Montello, ovvero quella dei Mondiali 85, il GPM Passo San Boldo scalato solo un mese fa dai corridori al Giro d’Italia. il GPM del Nevegal, il Muro di Cà del Poggio e infine il Colle della Tombola e la lunga discesa verso Treviso. 

 


Condividi sui social