redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

TG Plus NEWS Treviso 15 settembre 2020, edizione della sera

1.02KViews
Condividi sui social

SANITA’. Emergenza Covid-19, attivate due nuove linee

Da oggi, martedì 15 settembre, sono attive, nell’ambito del Dipartimento di Prevenzione dell’Ulss 2, altre due linee telefoniche dedicate all’emergenza Coronavirus, che vanno ad aggiungersi al numero  0422 323888. I nuovi numeri che è possibile contattare, dalle 8.30 alle 17 dal lunedì al sabato, sono lo 0422 323701 e lo 0422 323702.

ATTUALITA’. Deloitte premia le aziende venete

Alpac, Essetre, FiloBlu, Gibus, San Marco Group, Tapì e Tecno: sono queste le aziende venete premiate con il Best Managed Companies Award, l’iniziativa promossa da Deloitte, ALTIS Università Cattolica, ELITE – il programma del London Stock Exchange Group che supporta lo sviluppo e la crescita delle imprese ad alto potenziale – e Confindustria. Leggi su Notizieplus.it

CRONACA. Giovane pusher arrestato in Via Piave, in corpo 6 dosi

Dopo accurate indagini e pedinamenti, gli agenti del Nucleo di Polizia giudiziaria della Polizia locale di Treviso hanno colto in flagranza un giovane, 22 anni, di nazionalità nigeriana, con alcune dosi di cocaina. Per A.S.. nigeriano di 22 anni, senza fissa dimora, sono scattate le manette e la custodia cautelare in carcere. Pochi istanti prima di essere fermato e ammanettato il soggetto ha ingerito 6 ovuli, ben confezionati in cellophane,  destinati allo spaccio. Per questo motivo è stato portato all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso dove è stato sottoposto ai raggi e ad una tac che ha confermato la presenza prima nello stomaco e poi nell’intestino di 6 piccoli involucri. I  sanitari hanno proceduto con le cure mediche per fare in modo che il giovane espellesse il prima possibile i corpi estranei che aveva volontariamente ingerito.  Il soggetto era in possesso inoltre di alcune banconote per un totale di 350 euro e due cellulari, anch’essi sequestrati in quanto possibile provento di spaccio e cellulari usati dai clienti. Il cittadino extracomunitario, attualmente in carcere, sarà processato per direttissima nei prossimi giorni.

SPORT. Domenica l’Imoco inizia il campionato di Volley

Domenica alle 17 si gioca la prima del campionato di volley femminile Imoco-Casalmaggiore al Palaverde. Visti tuttavia i protocolli-Covid che limitano l’affluenza al Palaverde, non verranno messi in vendita biglietti per la partita e ci saranno solo 200 ingressi che la società riserverà a invito ai propri sponsor e sostenitori commerciali, nell’attesa che la situazione cambi e si possa aprire a un maggior numero di ingressi il palasport nel prossimi futuro.


Condividi sui social