redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Tragedia a Vidor, si getta dal ponte col figlio di 1 anno – TG Plus NEWS Treviso

885Views
Condividi sui social

CRONACA. Tragedia a Vidor, si getta dal ponte col figlio di 1 anno

Per ragioni ancora al vaglio degli inquirenti, unadonna di 31 anni ieri sera è uscita di casa per gettarsi dal ponte di Vidor, con in braccio il figlio di un anno e mezzo. Il bimbo è stato trovato dai soccorritori in condizioni disperate, ed è stato portato all’ospedale di Treviso. Leggi su Notizieplus.it

SANITA’. Domani inizia la vaccinazione dei lavoratori della scuola

E’ partita ieri in Provincia di Treviso la vaccinazione dei lavoratori della scuola. Dopo i primi giorni di rodaggio con gli over 80, dove è filato tutto liscio, gli oltre 60 operatori messi in campo dal’Ulss2 stanno vaccinando questo fine settimana circa 7.800 persone tra insegnati e personale scolastico. L’operazione è partita ieri, dalle 14 alle 19 e continua oggi per l’intera giornata: dalle 8 alle 20 nei quattro punti vaccino utilizzati in settimana per vaccinare gli ottantenni: il Bocciodromo di Villorba, il centro culturale di Riese Pio X, il Palaingresso Fiere di Godega Sant’Urbano e l’ex Foro Boario di Oderzo.

SPORT. Imoco travolge anche Igor Novara: 3-0 alle rivali di sempre

Pallavolo femminile: non cambia la musica per l’Imoco Volley, che contro la seconda in campionato, Igor Novara, ha trovato ieri l’ennesima vittoria di una stagione finora costellata di soli risultati positivi. Secco 3-0 delle Pantere alle alle ex campionesse d’Europa. E a proposito d’Europa, la prossima settimana torna la CEV Champions League, con i quarti di finale.

SPORT. Benetton Rugby cede agli Scarlets 41-17

Sconfitta pesante invece per il Benetton Rugby,  che rientrano dal Galles con un 41-17 sul groppone, opera naturalmente degli Scarlets.  Sembra proprio che il destino non voglia consentire alla truppa di Kieran Crowley di portare a casa la prima vittoria nell’attuale stagione della competizione celtica.

SPORT. Came torna a vincere: 4-2 al Real S. Giuseppe

Torna alla vittoria invece la Came Dosson: dopo 3 turni in cui i ragazzi di Mr Rocha non avevano più raccolto i 3 punti, ieri finalmente hanno potuto gioire al fischio finale di un match, quello con il Real San Giuseppe di Napoli, vinto con pieno merito per 4-2, nonostante i napoletani abbiano saputo vender cara la pelle.


Condividi sui social