redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Usava l’automobile della madre per trasportare cocaina: denunciato – TG Plus NEWS Venezia

761Views
Condividi sui social

CRONACA. Usava l’automobile della madre per trasportare cocaina: denunciato

Spacciatori di vecchia data scoperti dai Carabinieri di Noale, dove un 46enne e un individuo di tre anni più giovane utilizzavano l’auto della madre del secondo per trasportare la Cocaina. I Carabinieri, alla ricerca del mezzo che era stato indebitamente sottratto, lo ritrovano parcheggiato in strada, ma la semplice visione dell’abitacolo fa capire che qualcosa non va. Sul sedile c’è infatti una borsa i cui bordi sono intrisi di polvere bianca. Aperta l’auto con la legittimazione di legge per la ricerca urgente di stupefacenti, i Carabinieri trovano quasi 80 grammi di Cocaina, in parte agglomerata in “sassi”. Il Magistrato, informato degli elementi di prova, sanziona la denuncia in stato di libertà dei due spacciatori, e quella di furto per il primo.

CRONACA. Spaccio di droga, denunciato 19enne di Favaro

Nella tarda serata di ieri 28 settembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Mestre, hanno denunciato in stato di libertà in flagranza di reato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, un residente italiano di Favaro classe 2002, giovanissimo incensurato. Lo studente è stato fermato per un controllo a campione in zona via Forte Marghera, mentre era alla guida dell’autovettura utilitaria. Alla vista della pattuglia del Nucleo Radiomobile – il ragazzo si faceva prendere dall’emozione, facendo scattare il controllo più approfondito. I Carabinieri rinvenivano nell’abitacolo un sacchetto, che subito mostrava un contenuto molto sospetto, trattandosi di ben 28 dosi di Marijuana belle e pronte a passare di mano. Ai 14 grammi del sacchetto recuperato, si aggiungeva il kit completo dello spacciatore rinvenuto e sequestrato a casa del giovane: bilance, sacchetti, grinder e tutto l’occorrente. Per il pusher, dopo le formalità di rito, è scattata la pesante denuncia per possesso ai fini di spaccio di stupefacente, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

CRONACA. Da venerdì 1 a domenica 3 ottobre possibili attivazioni torce Versalis Spa

La società Versalis Spa comunica che a partire da venerdì 1 ottobre e per tutto il weekend fino a domenica 3 ottobre saranno possibili attivazioni delle torce di Fusina. Come si legge in una nota: “Completate le attività di manutenzione previste, inizieranno le operazioni di riavviamento dell’impianto cracking. Il gas eventualmente inviato a combustione sarà costituito soprattutto da etilene e propilene e sarà entro la capacità smokeless delle torce”.

ATTUALITA’. Aperture del Bosco di Carpenedo: domenica 3 ottobre visite guidate e laboratorio didattico

Prosegue tutte le domeniche di ottobre il calendario di aperture del Bosco di Carpenedo. Domenica 3 ottobre, oltre alle consuete visite guidate, sarà proposto un laboratorio didattico dal titolo “Gli abitanti del Bosco di Carpenedo”. Dalle ore 10.30 alle 17.30 sarà allestita una postazione con due stereoscopi, dove due esperti faranno osservare ai partecipanti elementi del bosco. I più piccoli avranno inoltre la possibilità di compilare una scheda con i dati dei campioni botanici osservati. L’ ingresso al Bosco è gratuito. La capienza massima è di 30 persone. L’area è protetta dall’Unione Europea che l’ha classificata Sito d’Interesse Comunitario e come Zona a Protezione Speciale.

 


Condividi sui social