redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

AkzoNobel, i sindacati: “Si cercano soluzioni diverse” – TG Plus NEWS Venezia

442Views
Condividi sui social

CRONACA. AkzoNobel, i sindacati: “Si cercano soluzioni diverse”

Si è tenuto in data odierna un nuovo incontro presso la sede della Regione Veneto – Unità di Crisi con le segreterie sindacali Filctem Cgil e Femca Cisl di Venezia, l’Rsu, AkzoNobel e l’advisor che ha riportato la situazione di ricerca di un acquirente delle produzioni, macchinari e personale. “Come sindacato  – si legge in una nota congiunta – verifichiamo esserci poco interesse nel mantenere il sito produttivo attivo e, per questo, si stanno cercando soluzioni diverse attraverso l’interesse nell’attivare una partecipazione tra più società all’acquisizione del sito. Ottimo invece l’interesse all’assunzione dei lavoratori, determinato dall’accordo siglato tra le parti”.

SANITA’. All’Ospedale di Dolo un nuovo Reparto di Medicina Fisica e Riabilitativa

Nell’Ospedale di Dolo – monoblocco A, ala ovest, quarto piano – opera un nuovo Reparto di Medicina Fisica e Riabilitativa: lo ha inaugurato nella mattinata odierna l’Assessore alla Sanità della Regione Veneto, Manuela Lanzarin, insieme al Direttore Generale dell’Ulss 3 Serenissima, Edgardo Contato. In questo Reparto, ha sottolineato il Primario, gli interventi verranno effettuati in base ad un progetto riabilitativo individuale, che tenga conto delle condizioni cliniche del paziente, del suo potenziale di recupero, dei bisogni e delle preferenze del paziente stesso e dei suoi familiari, nonché delle risorse disponibili.  Ulteriori dettagli nel nostro sito notizieplus.it.

CULTURA. Da mercoledì riapre al pubblico Ca’ Rezzonico, Museo del Settecento veneziano

Riaprirà al pubblico mercoledì 28 giugno Ca’ Rezzonico, il museo del Settecento veneziano, dopo i lavori di restauro e adeguamento funzionale, finanziati dal Comune di Venezia, dalla Fondazione MUVE e da Coop italia. I lavori hanno interessato soprattutto il pianterreno, la parte dei servizi di accoglienza per il pubblico, biglietteria, book shop, bar, guardaroba, che dopo l’acqua granda del 2019 avevano bisogno di un completo ripensamento. Sono stati rivisti gli impianti, soprattutto quelli di illuminotecnica, con un’attenzione da un lato al risparmio energetico e la sostituzione delle luci alogene con quelle a led, dall’altro a mantenere l’originalità del palazzo, con interventi ‘discreti’ rispetto al contesto. Altri particolari nel nostro sito notizieplus.it.

CRONACA. Mercoledì a rischio la raccolta rifiuti in alcuni Comuni

Fiadel ha indetto per mercoledì 28 giugno un’assemblea del personale dell’igiene urbana che opera nei Comuni di San Donà, Musile, Fossalta e Noventa di Piave. Di conseguenza in quei Comuni alcuni servizi, come la raccolta dei rifiuti e lo spazzamento stradale, potrebbero subire ritardi o non essere eseguiti. Veritas invita i cittadini e gli operatori economici a ritirare il contenitore dei rifiuti in caso di mancato svuotamento nel giorno dell’assemblea e a esporlo nel successivo giorno di raccolta previsto dal calendario.


Condividi sui social