redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

La GdF dona alla Croce Rossa di Mestre 150 litri di carburante confiscato – TG Plus NEWS Venezia

220Views
Condividi sui social

CRONACA. La GdF dona alla Croce Rossa di Mestre 150 litri di carburante confiscato

Nelle ultime settimane, la Guardia di Finanza ha sottoposto a sequestro circa 150 litri di carburante per automezzi, indebitamente trafugato dalle autocisterne da parte di taluni autisti che così lo sottraevano illecitamente anche all’accertamento e al pagamento dell’accisa sugli oli minerali. Su autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, il carburante è stato devoluto in beneficenza dalle Fiamme Gialle alla Croce Rossa Italiana – sede di Venezia Mestre. La donazione consentirà di alimentare i mezzi di primo soccorso della C.R.I. per le finalità dell’organizzazione di volontariato.

ECONOMIA. Convegno di Cia Venezia sulla vendemmia 2023: “Annata da non ricordare”

Tradizionale punto sulla vendemmia 2023, per analizzare produzioni, mercati e prospettive, a cura di Cia Agricoltori Italiani di Venezia, quello che si è svolto lunedì sera a Noventa di Piave. “Annata non da ricordare – ha spiegato la presidente di CIA Venezia Federica Senno – sia per quanto riguarda la quantità di raccolto che per la qualità zuccherina. Le aziende invece la ricorderanno per i danni provocati dai cambiamenti climatici: tra siccità, grandine, folate di vento, piogge fuori stagione, sono tanti i motivi che hanno portato ad una diminuzione del raccolto. E proprio la questione dei cambiamenti climatici deve essere al centro del dibattito politico”.

CRONACA. Questa mattina conclusa la prova sirene a Marghera

Si è svolta questa mattina, mercoledì 29 novembre, un’esercitazione sul rischio industriale con l’attivazione delle procedure di informazione alla cittadinanza previste dal Piano di Emergenza Esterna per il sito industriale di Porto Marghera. L’attività ha permesso di verificare l’efficacia dei sistemi di informazione alla popolazione. La buona udibilità dei segnali, di inizio e fine allarme, ha confermato la piena funzionalità del sistema di allertamento acustico (sirene) per il rischio industriale. Si ricorda che per iscriversi al servizio sms è sufficiente inviare una mail a simage@arpa.veneto.it indicando nome, cognome e numero di telefono al quale inviare i messaggi informativi.

ATTUALITA’. Torna l’Isola del Natale al Lido di Venezia

Sabato 2 e domenica 3 dicembre il Lido di Venezia torna ad accendersi di luci natalizie in occasione dell’Isola del Natale 2023 con mercatini, giostre, esibizioni di canti e la tradizionale corsa dei Babbi Natale. Ad affiancarsi alla tradizione saranno però tante novità pensate per accontentare grandi e piccini. Immancabili saranno i tradizionali mercatini natalizi nella zona di Piazzale Santa Maria Elisabetta, Gran Viale e Piazzetta Lepanto dove circa 60 espositori tra hobbisti, artigiani e Onlus esporranno i loro prodotti.   La novità principale di questa edizione sarà il trenino di Natale che, dalla casetta in legno di Piazzetta Lepanto, porterà i visitatori all’Isola del Natale, allestita all’interno di un hangar ex Officine Sorlini.

 


Condividi sui social