redazione@tgplus.it
TG+ Sport

Tris d’assi per la Zalf. Tg Plus Sport 8 novembre

939Views
Condividi sui social

Notizie Tg Plus Sport 8 novembre

E’ un tris d’assi quello che la Zalf Euromobil Désirée Fior ha pescato dalla classe 2000 che nel 2019 entrerà a far parte della categoria Under 23. Tre ragazzi con spiccate doti atletiche ed un profilo caratteriale adeguato per vestire la storica maglia bianco-rosso-verde quelli scelti con grande attenzione dal team manager Luciano Rui e dal ds Gianni Faresin per intraprendere il programma di crescita tra le fila della compagine presieduta da patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior.

I primi tre innesti per la Zalf Euromobil Désirée Fior 2019 sono quindi tre ragazzi al primo anno tra gli Under 23, si tratta del trevigiano Kevin Bonaldo e dei vicentini Marco Frigo e Alex Tolio.

Kevin Bonaldo, uomo veloce che sa difendersi anche sui percorsi misti, trevigiano di Loria, proviene dal vivaio dell’Uc Giorgione: tra gli juniores ha conquistato un successo nel 2017 a Cividale del Friuli (Ud) oltre ad una medaglia d’argento sul circuito di Cadidavid (Vr).

Marco Frigo, passista-scalatore, vicentino di Cassola, proviene dal Team Danieli e quest’anno ha vestito la maglia azzurra ai recenti campionati mondiali di Innsbruck; è uno dei ragazzi più costanti nel corso dell’intera stagione. Il suo palmares parla chiaro: cinque successi tra gli juniores tra cui spicca la classica con arrivo in salita Sandrigo – Monte Corno a cui va aggiunta la prova austriaca Diexer Bergrennen.

Alex Tolio, scalatore, vicentino di Crespano del Grappa, è cresciuto nelle ultime due stagioni tra le fila della Pressix P3 Mito Sport. Tre vittorie e una serie infinita di piazzamenti nell’ultima stagione lo hanno messo in luce come uno dei grimpeur più interessanti del panorama nazionale.


Condividi sui social