redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Zaia: “Lunedì prossimo il Veneto sarà in zona gialla” – TG Plus NEWS Treviso

597Views
Condividi sui social

CRONACA. Veneto verso il giallo da lunedì

L’ultimo bollettino dell’Istituto superiore di sanità stima che diverse regioni nei prossimi 30 giorni finiranno in zona rossa. Tra queste anche il Veneto insieme a Liguria e Abruzzo e, in forse, Marche, Emilia Romagna e Calabria. Sabato, il governatore del Veneto Luca Zaia in diretta radiofonica su RaiRadio2 ha sottolineato che il Veneto da lunedì 20 dicembre passerà in zona gialla.

SANITA’. Domenica con 712 nuovi positivi al Covid

Il bollettino di ieri segna 712 nuovi positivi al Covid in Provincia di Treviso. L’incidenza nella Marca è di 469 casi ogni 100mila abitanti e gli ospedalizzati sono 260 a Montebelluna, Treviso e Vittorio Veneto. Castelfranco continua ad essere un ospedale Covid free.

SANITA’. Vaccinazione dei bambini

I maggiori contagi ancora una volta si registrano nelle scuole con tante classi e alunni in quarantena. Ma, secondo il direttore generale dell’Usl 2, Francesco Benazzi, non ci saranno chiusure dei poli scolastici prima delle vacanze natalizie che inizieranno il prossimo 23 dicembre. Da giovedì sarà possibile vaccinare anche i bambini tra i 5 e gli 11 anni e questa per l’Usl è ora tra le priorità, l’obiettivo è di vaccinarne il più possibile.

CRONACA. Incidente in Feltrina, due morti e tre feriti

Grave incidente ieri attorno alle 17.30 lungo la Feltrina all’altezza del cavalcavia tra Crocetta del Montello e Cornuda. Il bilancio è di due morti e tre feriti. A perdere la vita in quello che stando ai primi rilievi è stato uno scontro frontale, un 34enne di Trento e una ragazza di 29 anni di Feltre a bordo della stessa auto. Dei tre feriti, un uomo di 44 anni è stato trasferito in elisoccorso in gravi condizioni al Ca’ Foncello di Treviso. Gli altri due sono stati portati in ospedale a Montebelluna in condizioni non gravi.

 

 

 


Condividi sui social